Duecento mila euro per ristrutturare la scuola media

I finanziamenti attinti da fondi regionali

E’ stato finanziato il progetto per ristrutturare la scuola media: importo per 200mila euro. La giunta comunale aveva fatto preparare all’ufficio tecnico comunale i progetti relativi alla scuola media, a quella elementare e alla scuola materna di Coppa della Madonna. Le relative richieste sono state inviate, per competenza, all’assessorato alla Pubblica istruzione della Regione Puglia.

Le opere per le quali è stato richiesto il finanziamento, in base alla legge n. 23 del 1996, sono relative alle ristrutturazioni e alle manutenzioni straordinarie, dirette ad adeguare gli edifici scolastici alle norme vigenti in materia di agibilità, igiene e sicurezza ed alla eliminazione delle barriere architettoniche.

Nel Piano triennale di Edilizia Scolastica 2007/2009-Piano attuazione annualità 2007, deciso dalla giunta regionale pugliese nei giorni scorsi, viene data ìassoluta priorità al completamento delle attività di adeguamento a norma e messa in sicurezza del patrimonio edilizio scolastico esistente, individuando come tipologia di interventi ammissibili tutti quelli finalizzati all’adeguamento alla normativa vigente in materia di sicurezza, agibilità, igiene ed abbattimento delle barriere architettonicheî. E ancora: si stabilisce di ´dare un forte impulso accelerativo al completamento delle attività di messa in sicurezza ed adeguamento a norma delle scuole pugliesi, che in una percentuale sensibilmente rilevante soffrono ancora di gravi situazioni di inadeguatezza e di pericolo, privilegiando in particolare quelle relative alla prevenzione incendiª.

Rispetto alle richieste fatte dal sindaco Angelo Iannotta e dall’assessore alla Scuola Michele Prencipe – che avevano impegnato anche la partecipazione di fondi del bilancio comunale pari a circa il quaranta per cento dei cinquecentomila euro necessari per tutti gli interventi di ristrutturazione scolastica – la Regione ´attesa l’esiguità delle risorse disponibili, al fine di allargare la platea dei beneficiari, ma nel contempo tener conto delle maggiori necessità dei comuni più grandiª ha ritenuto purtroppo di ´ammettere a finanziamento un solo intervento per i comuni con popolazione fino a 30.000 abitantiª.

L’intervento che metterà a norma la scuola media mattinatese, intitolata a San Domenico Savio, dovrebbe concludersi in tempi brevi. E’ prevista infatti la tempestiva attuazione e considerando il carattere di particolare urgenza delle attività necessarie alla messa in sicurezza ed adeguamento a norma.
Le opere dovranno essere improrogabilmente appaltate entro 120 giorni e completate entro un anno dalla data di comunicazione di assegnazione del finanziamento.

Francesco Bisceglia
Cerca

Maggio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta