La carica dei cinquantadue al via del 3° Rally Costa del Gargano

Tanti gli iscritti alla corsa di questo fine settimana sulle strade di Mattinata, Monte Sant’Angelo e Manfredonia

Con un numero di equipaggi raddoppiato rispetto alla precedente edizione, scatta alle ore 17.30 di domani, sabato 27 aprile, dal porto turistico di Manfredonia (FG), il 3° Rally Costa del Gargano, neo promosso nella Coppa di Zona 8 ACI Sport. Sono cinquantadue i partecipanti alla competizione, organizzata da Gargano e Tecno Motor Racing Team con i patrocini di Regione Puglia, Dipartimento Sport e Salute, ACI e Provincia di Foggia, Parco del Gargano e dei Comuni di Manfredonia, Mattinata e Monte Sant’Angelo, che rappresenta il secondo dei sette appuntamenti del calendario sportivo della disciplina iniziato il mese scorso con il Rally del Lazio.

Al via della corsa pugliese diretta da Claudio D’Apote, il veneto Stefano Zambon insieme al fidato navigatore Gabriele Romei si presenta come numero 1 a bordo della Citroen C3 WRC Plus del Team Easi ex vettura ufficiale del mondiale rally. Con il 2 sulla fiancata della Skoda Fabia R5 Rally 2 del team Colombi per la New Jolly Motors ci sarà il pluri campione CRZ e vincitore delle prime due edizioni del Costa Giuseppe Bergantino, il “Super Berga” beniamino di Manfredonia sarà guidato alle note da Mirko Di Vincenzo. Stessa vettura in versione Evo per il portacolori della scuderia organizzatrice Francesco TROIANO navigato dalla piemontese Elena Giovenale e per il milanese di origini pugliesi Vincenzo Tortorici (Scuderia Palladio) con il vicentino Fabio Andrian. Nomi altisonanti figurano sulle altre quattro Skoda Fabia R5 Rally 2 partecipanti a cominciare dalla consolidata coppia composta dal campano Gianluca D’Alto e dal laziale Mirko Liburdi, per arrivare al vice presidente della Gargano Rally Team Pietro Azzarone, con Fiore Iscaro, ai componenti del direttivo Vincenzo Troiano e Daniele Decembrino, Emanuele GIANNETTI con Felice Pizzuti, fino a Maurizio Di Gesù con Cristian Quarta e dalla Sicilia il presidente della RO Racing Rosario Montalbano coadiuvato da Giuseppe Livecchi. Sarà su Hyundai i20 RC2N il forte sodalizio salentino Francesco Rizzello e Fernando Sorano (Salento Motori) mentre per i colori della Motorsport Scorrano Mauro Santantonio e Cosimo Cataldi tenteranno la scalata al podio su Peugeot 208 RC2N. In S2000 è sfida solitaria per il locale Libero Masulli con alle note Francesco Simone su Peugeot 207. Per la Casarano Rally Team si schierano l’esperto Claudio D’Amico navigato dalla molisana Angela Moffa sulla leggendaria Delta HF, Giorgio Liguori e Mattia Nicastri su Renault Clio RC4N R3. Sulla medesima francesina ma in 3N S 1600 concorrono gli altri due equipaggi portacolori Gargano Racing Team Marco Dell’Elce/Azzurra Mergiotti e Libero Bisceglia/Alessandro Grilli.

Spiccano inoltre le due Toyota Yaris RC3N Ro Racing, in corsa per il monomarca GR Italia, del lucano di Melfi Davide Maglione, navigato da Alfredo Tarquinio, e del foggiano Matteo Aquilano supportato da Federica Del Sordo. Sono cinque le vetture di classe Rally 4, in cui militano tra gli altri il locale Francesco Lauriola con Massimo Sansone su Peugeot 208 ed il presidente della scuderia Piloti Sipontini Bartolomeo Solitro, affiancato da Rosario Navarra su Renault Clio, quattro le 2 ruote motrici con trazione anteriore ed altrettante in classe A7, in R5 N2 e N3. Unica donna nel ruolo di conduttrice è la campana Under 25 Erika D’Agostino, con il padre Pasquale a dettare le note su Peugeot 106 Rallye RC5N A5.

Rally Costa del Gargano
Rally Costa del Gargano

Il “Costa 2024”  – questa è anche la password per seguire le informazioni ed i risultati dell’evento sull’app Sportity – si svolgerà in 10 Prove Speciali lungo un percorso di 72,2 km di tratti cronometrati e 303.88 chilometri totali comprendendo i trasferimenti. Il programma della competizione si aprirà domani, sabato 27 aprile, con le verifiche tecnico-sportive, seguite dallo shakedown in auto assetto gara su un tratto della PS Mattinata, dalle ore 10 alle 14. Sede di partenza, domani alle ore 17.30, e di arrivo, domenica 28 aprile alle ore 18.18, sarà l’area del porto turistico di Manfredonia mentre l’assistenza è stata ubicata al vicino centro commerciale Gargano. Le prove speciali: Macchia-Monte Sant’Angelo (Troiano Petroli) da ripetere due volte il sabato, una in diurna ed una in notturna, alle 18:22 e alle 20:57 con riordini fissati alle 18:38 in piazza della Beneficenza a Monte Sant’Angelo e alle 21.55 al porto turistico di Manfredonia. La domenica si svolgeranno le altre otto speciali: la PS Mattinata –Tecnoedil da ripetere tre volte con passaggi della prima vettura fissati alle ore 10.04, 14.17 e 17.10, la PS Carbonara – Automania (10.20, 14.33 e 17.26) e Carbonara- Tegliafilo (10.48 e 15.01).

La mappa dei percorsi, le classifiche tutte le informazioni sulla gara sono disponibili sul sito ufficiale www.rallycostadelgargano.it e sulle pagine social dell’evento .

Cerca

Maggio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta