Torna il Festival di fine estate

Appuntamento per Martedì nell'azienda agrituristica Madonna Incoronata
4 Settembre 2004
Senza didascalia
La manifestazione concertistica, come nel 2003, coinvolge ben cinque comuni del Gargano. Oltre a Mattinata, anche Monte Sant'Angelo, Rodi Garganico, Manfredonia e San Giovanni Rotondo. L'intento dell'associazione culturale Lyras è di fare apprezzare la musica di qualità, offrendo agli ospiti settembrini del Gargano un motivo in più per scegliere il nostro territorio come luogo di vacanza. Il tutto condito dalla simbiosi della musica classica con le risorse tradizionali della nostra terra, ad iniziare dall'olio di oliva e dagli altri prodotti tipici.

Si parte oggi da Rodi, nell'androne del Conservatorio di musica. Qui, dopo il saluto delle autorità, ci sarà il primo assaggio concertistico con il Quartetto Saxofollia, composto da un ensemble di saxofoni. Il secondo appuntamento è per martedì a Mattinata nell'azienda agrituristica Madonna Incoronata di Rosalba Lanzetta. Dopo l'intervento dei dirigenti dell'Associazione Strade dell'olio extravergine che intratteranno i presenti sull'olio D.O.P. Dauno, sarà la volta di un duo chitarristico, con Alessandro Nobili e Carlo Corrieri. Anche il giorno dopo, mercoledì 8 settembre, ci sarà un'altra esecuzione chitarristica, con il duo Veronica Barsotti e Giovanni Patavina. Ci si sposta a Manfredonia il 10 settembre. Nell'auditorium di Palazzo Celestini esecuzione musicale al pianoforte e bandoneon del duo Mastroserio ñ Pitocco. Domenica 12, poi, il Festival di fine estate si sposta nel chiostro del Palazzo comunale di san Giovanni Rotondo. Alla chitarra ed al pianoforte si esibirà il duo Akeberg ñ Mastroserio. Il finale è previsto nella città di Monte Sant'Angelo, all'auditorium delle Clarisse con il duo di chitarra Mela ñ Micheli.

Il Festival di fine estate, oltre che avvalersi di numerosi sponsor privati (che offriranno durante le varie serate assaggi delal cucina tradizionale garganica), gode del patrocinio della Provincia di Foggia ñ Agenzia per la Cultura, del Parco Nazionale del Gargano, della Comunità montana del Gargano e delle Amministrazioni comunali di Manfredonia, Mattinata, Monte Sant'Angelo, San Giovanni Rotondo e Rodi Garganico.
Francesco Bisceglia