Orme di dinosauro: a Peschici ne fanno un monumento

I nostri due mega-reperti sono invece stivati nel retro del Museo

In un assolato pomeriggio estivo capito nella piazza principale di Peschici, quella che fronteggia il Palazzo Comunale, arredata con sedili ed aiuole dove è possibile godere la frescura delle piante ed abbeverarsi alle fontane pubbliche. E mentre indugio su queste particolarità di non poco conto, la mia attenzione viene carpita da un singolare monumento che in mezzo ad esse fa bella mostra.

Mi avvicino ad esso anche perchè ho la netta sensazione trattarsi di qualcosa a me familiare. Non mi sbaglio. Infatti il monolite adagiato tra le aiuole e protetto da una spessa lastra di vetro antiproiettile è uno di quei massi di pietra provenienti dalle cave di Apricena utilizzati per la costruzione dei porti.

A darmi ulteriori ragguagli ecco una bella insegna ove si legge l’informazione da cui si estrapola questo significativo stralcio:
ìCirca dieci anni fa sul porticciolo turistico di Mattinata furono casualmente individuate alcune orme di dinosauro impresse su due massi di pietra provenienti da altro sito e lì sistemate in fase di costruzione della struttura atta all’ormeggio. In seguito a questo straordinario rinvenimento si pensò bene di esaminare anche a Peschici, il cui porto era stato realizzato nello stesso periodo, i blocchi di pietra utilizzati a suo tempo, e, fatto che ha dello straordinario, anche qui si trovò una impronta jurassicaî.

Triste considerazione: a Peschici sanno valorizzare, senza sottacere la primogenitura di Mattinata, quanto da noi è stivato in un cortiletto nel retro del museo civico, occultato allo sguardo dei visitatori nonostante il tentativo, anni addietro, di sfruttarle a fini turistici con una pista in stile caccia al tesoro che dal centro di Mattinata conduceva fino all’ubicazione dove trovansi ancora oggi.

Suggerimento disinteressato: perchè non dare una sistemazione più appropriata a questi due mega-reperti che tanti altri comuni ci invidiano?

Non ci resta che meditare!

  • Antonio Latino
Cerca

Dicembre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta