E’ Luigi Quitadamo il nuovo baby-sindaco

Il C.C.R. scelto da 230 studenti di scuole elementari e medie

Eletto il nuovo consiglio comunale dei ragazzi. Hanno preso parte alle votazioni i ragazzi della quarta e quinta elementari e quelli delle prima e seconda scuola media; complessivamente hanno votato 229 ragazzi.

Il sindaco (vero) Angelo Iannotta con proprio decreto sindacale, visti i risultati degli scrutini ed i voti riportati dai candidati, ha proclamato eletti per il biennio 2008-2009 i seguenti ragazzi: Luigi Cosimo Quitadamo, che con i suoi 11 anni non ancora compiuti e i 35 voti ottenuti è il nuovo mini-sindaco mattinatese, e i consiglieri Michela Cota, Matteo de Salvia, Michele Battista, Giuseppe Sansone, Raffaella Pia Ciuffreda, Domingo Ranieri, Aurora Pia de Vita, Pietro Clemente, Maria Totaro, Gioele Armiento, Luca Ciuffreda, Mauro Clemente, Rosa Latino, Vincenzo Pio Trotta, Tommaso Armillotta, Carlo Latino.

Il consiglio comunale dei ragazzi di Mattinata è composto dal sindaco e da 16 consiglieri e rimane in carica due anni.
Istituito con delibera del consiglio comunale nel 2001, il primo sindaco dei ragazzi di Mattinata è stato Sergio Vaira; il secondo Mara Petrilli, e quindi Antonio d’Apolito, uscente.

Il neo baby-sindaco frequenta la quinta ´Cª della scuola elementare di Mattinata. E’ visibilmente emozionato nel commentare la sua elezione: ´ringrazio tutti gli amici che hanno voluto darmi fiducia con il loro voto. Mi auguro di non deluderli e di riuscire a portare avanti, insieme a tutti i consiglieri, gli amministratori adulti e gli insegnanti le istanze dei ragazzi e ragazze di Mattinataª.

A congratularsi con i neo eletti, è stato il baby-sindaco uscente Antonio d’Apolito, che augura a Luigi ed a tutti i neo consiglieri buon lavoro. ´Spero che il nuovo consiglio comunale dei ragazzi continui a portare avanti anche le nostre iniziative che non siamo riusciti a concludere perchè giunti alla fine del nostro mandatoª.

I consigli comunali dei ragazzi, sottolinea l’assesore (vero) Michele Prencipe che ha anche la delega alla scuola, ´sono momenti di educazione alla partecipazione per tutti i cittadini e diventano occasione di intervento positivo, in quanto le condizioni di vita dei bambini costituiscono gli indicatori ambientali primari della vita di tutta la comunitàª.

Francesco Bisceglia
Cerca

Febbraio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29

Marzo 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali
Cerca

Febbraio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
0 Guests

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta