Digitale terrestre, ancora problemi in Puglia

Segnali perduti, canali oscurati, disturbi e interferenze. La regione Puglia corre ai ripari

Interventi sulla sintonizzazione e sul “puntamento” dei ripetitori, più controlli e informazione ai cittadini. E’ quanto stabilito dalla regione Puglia in seguito alle numerose segnalazione pervenute da cittadini ormai stanchi di non poter vedere più i programmi preferiti in tv.

Tra segnali perduti, canali oscurati, disturbi e interferenze, i pugliesi sono quasi tutti alle prese con i disagi sperimentati da mezza Italia. E i problemi sono aggravati dalla mancanza di notizie, dato che le campagne informative sono terminate a maggio.

Il Corecom, per affrontare “le disfunzioni che si verificano quotidianamente dopo lo switch off” e raccolte le segnalazioni delle associazioni dei consumatori, ha predisposto una tabella delle disfunzioni sull’intero territorio regionale.

Secondo tecnici e antennisti, i problemi si protrarranno. Il consiglio è quello di tentare una nuova sintonizzazione delle frequenze nella speranza di ritrovare i canali persi.

 


Cerca

Maggio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta