Centomila euro per Villa Agnuli

Restauro e valorizzazione della villa romana

Per il restauro e la valorizzazione dell’area archeologica della villa romana in località Agnuli, nei pressi dell’area portuale, l’Amministrazione comunale ha approvato un progetto di lavori che prevede la spesa si centomila euro.

Gli interventi previsti sono stati progettati, su incarico del Comune, dall’architetto Antonella D’Ardes, con la consulenza dell’agronomo Orazio Cilenti.

Il Comune garganico, con il progetto approvato, chiederà, nell’ambito del piano di sviluppo rurale della Regione Puglia 2007/2013, il finanziamento regionale partecipando al bando relativo alla Misura denominata “Tutela e riqualificazione del territorio“, che prevede interventi di restauro e di valorizzazione del patrimonio culturale regionale rappresentato dai beni immobili privati e pubblici e gestione privata di particolare e comprovato interessa artistico, storico archeologico e che sono espressione della storia dell’arte e della cultura del territorio regionale.

L’intento dell’iniziativa di richiesta di finanziamento del restauro della villa romana di Agnuli è stato precisato dalla Giunta Prencipe è la “valorizzazione del patrimonio archeologico architettonico e storico artistico e del paesaggio al fine di incrementare l’attrattività turistica delle stesse aree e di migliorare la qualità della vita della popolazione“.

  • Francesco Bisceglia
Cerca

Settembre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta