Canadair precipita in mare, tanta paura sulla spiaggia di Mattinata

I turisti hanno visto l’aereo perdere quota e poi planare nelle acque del porto

Tanta paura ieri intorno alle 17.15 per chi si trovava sul “braccio” che solca la baia di Mattinata: per un’errata manovra uno dei due Canadair della Protezione Civile, che stavano effettuando un carico d’acqua per le operazioni di spegnimento di un incendio a Monte Sant’Angelo, è finito in mare. I due piloti alla guida sono rimasti illesi e tratti in salvo dagli uomini della Capitaneria di Porto e dai Carabinieri giunti subito sul posto con delle motovedette.

Alcuni turisti avevano notato che il velivolo nelle precedenti operazioni aveva avuto delle difficoltà nell’approvvigionamento idrico, poi nel tardo pomeriggio “lo spettacolo” così definito dalle numerose persone che affollavano il braccio di pietra e che hanno sostato fino a tarda sera sul molo del porticciolo incuriositi dall’evolversi della situazione.

L’incendio, scoppiato nella giornata su una delle vette del Gargano, ha causato la chiusura del traffico del tratto della strada statale 89 “Garganica” compreso tra il km 147,000 (localita’ Mattinata) e il km 153,000 (localita’ Manfredonia), e il tratto della Ss 89 “Garganica” compreso tra il km 0,000 (localita’ Monte S.Angelo) e il km 11,830 (localita’ Mattinata), provocando disagio a chi percorreva abitualmente il tratto interno; ma la scelta di chiudere parte della SS 89 era stato stabilito dall’Unità di crisi della Prefettura di Foggia per permettere l’intervento del velivolo specializzato, poi accidentalmente precipitano in mare.

 


Cerca

Maggio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta