Premio Internazionale di poesia S. Maria della Luce

''Il Convivio'' premia i vincitori
6 Settembre 2007
Senza didascalia
L'Accademia Internazionale Il Convivio, con il patrocinio del Comune di Mattinata, della Provincia di Foggia e la collaborazione dell' Associazione Fotografica Sami, organizza per domani pomeriggio la cerimonia di premiazione del concorso Premio Internazionale di poesia S. Maria della Luce.

Intitolato alla patrona di Mattinata, che si festeggia in questi giorni di settembre, il concorso ha per oggetto poesie a tema religioso e a tema libero.

I premiati provengono da varie regioni italiane e dall'estero; oltre ai primi tre classificati, ci saranno diversi riconoscimenti speciali. Non mancheranno, inoltre, esibizioni canore di vari artisti.

La Giuria è composta da Angelo Manitta, Enza Conti, Maria Cristina La Torre, Michela Lauriola, Anna Maria Ruggiero. L'anima della manifestazione, la poetessa Maria Cristina La Torre, fa sapere che ´quest'anno, come già accaduto nelle precedenti edizioni, le opere giunte sono state molte: 650 poesie e 40 libri di poesia, sia dall'Italia che dall'estero. L'evento avrà i suoi frutti finali nella raccolta delle opere vincitrici attraverso la III edizione dell'antologia 2007 e sulla rivista Il Convivioª.

Alla cerimonia, che si terrà alle 17.30 nelle sale del museo civico di via Di Vittorio, hanno assicurato la loro presenza i diversi premiati, provenienti anche dall'estero.

Queste le categorie ed i vincitori. Poesia religiosa italiana: Nino Falato di Manfredonia; Libro poesia dialettale: Luigi Danzano di San Marco in Lamis; Premio speciale Don Salvatore Principe: Michele Marrone di Trapani. Sezione poesia a tema libero in italiano: Lorenzo Civardi di Lomellina (Pavia); Premio speciale Convivio: Leone D'Ambrosio di Latina. Il premio speciale Comune di Mattinata va a Antonio Scarpone di Alburni (Salerno). Per la Sezione poesia scuole elementari e medie il primo classificato è Lia Coriele, di Malo (Vicenza). Per la sezione poesia scuole superiori il primo classificato è Biagio Nicotra di Messina. Il Premio Cultura per attività poetica verrà assegnato a Sabato Laudato di Nocera Superiore (Salerno). Per la Poesia religiosa il primo classificato è Giovanni Grasso di S. Venerina (Catania). Per il Libro di poesie a tema libero in italiano il primo classificato è Stefania Piazzola di Barletta. Il premio speciale Provincia Foggia andrà a Claudio Castriotta di Manfredonia. Per il Libro di poesie dialettali primo classificato è Luigi Ianzano di San Marco in Lamis.

Francesco Bisceglia