Una Petizione per la tua salute

”I fumi della piana sono dannosi per la salute dei cittadini”

Nel piccolo centro garganico è in atto una RACCOLTA FIRME per dire basta ai fumi dannosi che provengono dalla piana e che, come ogni anno, vengono accesi dopo la potatura degli alberi. Accade soprattutto in questi mesi e fino a tutto maggio. Per molti è soltanto, e in lontananza, una specie di coltre di foschia, del tutto innocua.

I fumi e i gas (in particolare l’anidride carbonica) che si sviluppano dall’attività di combustione delle “frasche”  modificano la qualità dell’aria. Nell’aria vi sarebbe, più precisamente, un aumento di concentrazione di particelle sottili, tra cui il temibile “particolato”. Proprio quella sostanza è causa nelle città dei provvedimenti di chiusura al traffico per i veicoli a motore.

I promotori della petizione sono un gruppo di donne del paese che hanno deciso di dire basta ai fumi tossici. Un chiaro segnale di sofferenza e di paura per il futuro.

Per firmare la petizione i cittadini possono recarsi presso l’ambulatorio associato che riunisce i medici di base di Mattinata e partecipare attivamente all’iniziativa che interessa la salute di tutti.

 

Si potrebbe andare incontro alle esigenze degli agricoltori con l’utilizzo di “una pratica agricola più moderna e più redditizia per l’olivicoltura: cioè lo sminuzzamento ed il successivo incorporamento dei residui colturali nel terreno“. Perché non farlo?

Cerca

Febbraio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29

Marzo 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali
Cerca

Febbraio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
0 Guests

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta