Riconoscimento al gelato di Mattinata

Il Bar Serafino si piazza al vertice della gelateria nazionale

Gli operatori turistici mattinatesi i turisti li vogliono prendere per la gola. Nel senso che oltre ai classici ingredienti di una vacanza estiva – sole, mare, tranquillità ñ attraggono sempre più clientela con i piatti delle sue trattorie o con i gelati delle diverse gelaterie che si affacciano su Corso Matino o nelle vicine stradine del centro storico.

Adesso a dare un ulteriore riconoscimento alla fantasia dei maestri gelatai del centro garganico è la rivista mensile ìClassîche nel numero in edicola dà notizia delle migliori gelaterie d’Italia e assegna a Mattinata un posto d’onore in Puglia. Come scrive il mensile di costume, a trovare in tutt’Italia ´gli eredi di Bernardo Buontalenti, celeberrimo artista, scenografo e chimico alla corte di Cosimo I dei Medici a Firenze, il più accreditato inventore del gelato e della tecnica per la conservazione della neve ci ha pensato ìIl Gambero Rossoî, casa editrice storica del campo enogastronomicoª.

Sono stati individuati 190 indirizzi dal Piemonte alla Sicilia e tutti sono menzionati nella guida ìGelaterie d’Italia del Gambero Rossoî. Nella nostra regione, tra i primi cinquanta grandi artigiani italiani del gelato, entrano a pieno titolo tre gelatai pugliesi che fanno riferimento alla gelateria ìRouge et noirî di Brindisi, alla ìCremeria Viennaî di Taranto e, appunto, alla gelateria ìSerafinoî di Mattinata.

Quest’ultima, che rappresenta tutta la provincia, ha i suoi pezzi forti, oltre che nei gusti tradizionali, in quei gusti che, afferma orgoglioso il maestro gelataio Michele Armiento, ´esaltano i profumi e i sapori del territorio garganico: ecco perchè proponiamo i gusti al fico d’india, al rosmarino, al timo. I turisti, dopo un attimo di sorpresa, li assaggiano e ritornano una seconda volta entusiastiª. Insomma, anche per i gelati pare che la clientela faccia come per i ristoranti: come sempre più disdegna l’improbabile salmone norvegese a favore dei piatti più legati alla nostra cultura culinaria, così vuole sentire nel fresco di un gelato il sapore e gli odori del Gargano.

  • Francesco Bisceglia
Cerca

Maggio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta