Riattivato l’Ambulatorio di Medicina fisica e riabilitativa

Da oggi è di nuovo attivo presso l’ospedale di Monte Sant’Angelo

E’ stata riattivata da quest’oggi, l’attività dell’Ambulatorio di Medicina fisica e riabilitativa presso lo Stabilimento Ospedaliero di Monte S. Angelo.
I servizi di cui si potrà disporre, riguardano la Rieducazione motoria, Diadinamica, Tens, Ultrasuoni, Esercizi posturali, Elettroterapia di muscoli normo o denervati della mano, del viso e di altri distretti.

Alle prestazioni si potrà accedere su richiesta del medico curante, o del pediatra di libera scelta, con onere a carico del Servizio Sanitario Nazionale, previo pagamento del ticket, se dovuto.

Con la riattivazione dell’Ambulatorio di Medicina fisica e riabilitativa a Monte S. Angelo” osserva il Direttore Generale Donato Troiano >”la Ausl Fg/2 aggiunge un altro tassello nella dotazione di servizi spalmati sul territorio di competenza, evitando peraltro alle comunità interessate di dover sopportare i disagi logistici ed economici legati alla esigenza di doversi spostare in altre strutture per poter disporre di determinati servizi sanitari. Proprio per questo obiettivo, abbiamo deciso di riattivare un servizio la cui attività era stata sospesa solo per dotarlo di nuove e moderne apparecchiature“.

L’ambulatorio osserverà i seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore13.00, e dalle ore 16.00 alle ore 18.00; il venerdì, dalle ore 8.30 alle 13.00.

Cerca

Dicembre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta