Presentazione calendario “Nature Morte 2007”

Un fermo-immagine allarmante sulle condizioni ambientali del Gargano

Auto incendiate, rifiuti da pic-nic, elettrodomestici in disuso, discariche varie. Parte da questi scenari una curiosa iniziativa che sottolinea il proprio grido d’allarme sulle condizioni ambientali del Gargano: la presentazione ufficiale di un calendario che cela dietro i suoi significativi click l’intento di mostrare a chi vive, dentro e fuori questo contrastato territorio, il malessere che gravita intorno.

Così due giovani di San Giovanni Rotondo hanno deciso di scattare fotografie e di realizzare questo calendario, dal titolo poco sugegstivo, ma molto significativo: “Nature Morte 2007î.
La presentazione ieri sera presso la libreria Fahrenheit di San Giovanni Rotondo, realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Cambio Rotta, dove sono intervenuti i due autori, Antonella Carriera e Nicola Fiorentino. Tra gli ospiti anche Alessandro Rendina, presidente del Circolo Legambiente “Lo Sperone“, Salvatore Mangiacotti, sindaco di San Giovanni Rotondo e Donato Mangiacotti, assessore all’Ambiente.

Il calendario, acquistabile ad un prezzo simbolico come sostegno all’iniziativa, documenta il diffuso malcostume di abbandonare rifiuti solidi nelle aree rurali del nostro territorio. L’intento vuole essere soprattutto quello di creare uno stimolo al senso civico e al rispetto della terra del Gargano, una richiesta esplicita di mobilitazione all’associazionismo civile e agli enti pubblici per intraprendere momenti formativi nelle scuole e in altre sedi, iniziative di pulizia volontaria e una nuova consapevolezza, quella di appartenere ad un territorio stupendo da tutelare e preservare: il Gargano.

Cerca

Dicembre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta