Rinasce il Museo di Mattinata: un nuovo inizio come Museo Archeologico Nazionale “Matteo Sansone”

Oltre 2500 reperti “di eccezionale interesse artistico, storico e archeologico” che rimandano all’antica cultura dei Dauni in un percorso cronologico che va dall’età protostorica a quella romana

Sotto un cielo di festa, il Museo di Mattinata ha riaperto le sue porte come il Museo Archeologico Nazionale “Matteo Sansone”, allestito negli ambienti dell’ex Museo civico, in via Torquato Tasso, concessi dal Comune alla Direzione Regionale Musei Puglia.

Inaugurato alla presenza del Sottosegretario alla cultura Vittorio Sgarbi il Museo, annovera una preziosa eredità, composta da oltre 2500 reperti di eccezionale interesse artistico, storico e archeologico, che ci riportano alla millenaria cultura dei Dauni. Questo incredibile patrimonio culturale è stato collocato in un percorso cronologico che abbraccia le epoche dall’età protostorica a quella romana, offrendo ai visitatori un’opportunità unica di esplorare la storia antica di questa affascinante regione.

La magia di questa nuova istituzione culturale si manifesta già dall’allestimento, caratterizzato da sei sezioni distintive e un deposito a vista, che richiama con grazia la nota farmacia che un tempo ha ospitato la collezione. Questo connubio tra antico e moderno è il riflesso della volontà di preservare la memoria storica e culturale del territorio, rafforzando il legame tra passato e presente.

Questa donazione generosa ha permesso la creazione di una delle più importanti raccolte private della Puglia, una collezione che nel 1990 è stata ufficialmente riconosciuta dalla Soprintendenza Archeologica come di “eccezionale interesse artistico, storico e archeologico”. Il materiale archeologico, in gran parte proveniente dal territorio circostante, è caratterizzato da un peculiare spirito antiquario che lo rende ancora più affascinante e prezioso.

La Direzione regionale Musei Puglia, insieme alla collaborazione della Direzione Generale Musei e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio BAT e Foggia, hanno curato i lavori per il riallestimento dello storico Museo civico. Lo spazio di visita è stato sapientemente riorganizzato e riqualificato, con particolare attenzione all’accessibilità per tutti i visitatori, rendendo così questa esperienza culturale ancora più inclusiva e coinvolgente.

La generosità della famiglia di Matteo Sansone, che ha fortemente voluto che la collezione rimanesse a Mattinata, è un gesto che ha profondamente arricchito la comunità e il territorio. Il Museo Archeologico Nazionale “Matteo Sansone” si presenta oggi come un importante attrattore culturale, un punto focale per i visitatori del Gargano, insieme al Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia e al Parco Archeologico di Siponto. Questo straordinario triangolo di cultura e storia offre un dialogo continuo con altri siti statali e non del territorio, rafforzando la bellezza e la diversità del patrimonio culturale della regione.

In conclusione, il rinascente Museo Archeologico Nazionale “Matteo Sansone” rappresenta un nuovo inizio per la comunità di Mattinata e per tutti i visitatori che intraprenderanno il viaggio attraverso le epoche antiche. Un tesoro di inestimabile valore, il cui significato si riflette non solo nel passato, ma nel presente e nel futuro, testimoniando l’eterna connessione tra le generazioni e la potente eredità della nostra storia comune.

Informazioni per visitare il museo:
– Indirizzo: Via Torquato Tasso, Mattinata.
– Orario estivo (fino al 30 settembre): dal martedì alla domenica, 10:00 – 13:00, 17:00-21:00.
– Orario invernale (dal 1°ottobre): dal martedì al venerdì, 9-00 – 14.00; sabato e domenica, 10:00 – 13:00, 16.00 – 19.00.
Biglietto: (intero € 5.00),  (ridotto € 2.00) acquistabile all’ingresso del museo.

Cerca

Maggio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta