Addio a Suor Fidenzia. È stata con Suor Cornelia e Suor Egidia la consorella che ha trascorso più anni a Mattinata

Riusciva con semplicità e con un sorriso appena accennato, a farsi carico di un ascolto attento di chi a Lei si avvicinava

Suor Fidenzia insieme a Suor Cornelia

La dipartita di Suor Fidenzia provoca dolore e riapre alla memoria un ciclo storico che ha caratterizzato la comunità cristiana di Mattinata.

È stata con Suor Cornelia e Suor Egidia la consorella che ha trascorso più anni a Mattinata, segnando un periodo abbastanza lungo in cui le suore Discepole di Gesù Eucaristico erano davvero parte integrante della popolazione.

Una presenza foriera delle più disparate iniziative per conseguire obiettivi catechetici e sociali ambiziosi.

Ognuna di esse aveva un compito specifico: Suor Cornelia lo spirito innato del governo; Suor Egidia il genio creativo delle arti; Suor Fidenzia la fedele e leale collaboratrice.

Insieme formavano una fusione di carismi al servizio di generazioni che ancora oggi ne ricordano quei felici momenti formativi nella scuola dell’infanzia, nel ricamo e nel cucito, nel canto.

Ecco perché l’ascesa al Cielo di Suor Fidenzia trascina con se un pezzo di storia locale, intrisa di una serie di elementi capaci di arricchire la formazione di tanti ragazzi e ragazze. Suor Fidenzia è stata la suora del silenzio interiore, della assidua preghiera, del “Quaerere Deum“, del “Cercare Dio“ ovvero del lasciarsi trovare da Cristo.

Il suo non è stato soltanto un atteggiamento mistico, ma una forma alta e nobile di una testimonianza immersa nella quotidianità, nel chiasso e nella vivacità dei bambini della scuola d’infanzia, nella cucina dove le ricette di Suor Cornelia erano a dir poco innovative, nella certosina cura della cappella.

È vissuta in una realtà non in fuga dal mondo perché il suo obiettivo nel tempo e nello spazio è stato la preghiera a Dio per parlarci e per orientare la sua azione in una comunità che dal secondo dopo guerra avvertiva il soddisfacimento di nuove esigenze.

E Suor Fidenzia, al primo impatto un po’ distante, riusciva con semplicità e con un sorriso appena accennato, a farsi carico di un ascolto attento di chi a Lei si avvicinava.

Una vocazione religiosa così forte che neanche di fronte alle tante difficoltà affrontate non si è mai affievolita: “Sulla tua Parola getterò le reti“.

Come Pietro, così Suor Fidenzia si è totalmente affidata a Cristo e per tale ragione è rimasta una religiosa autentica e credibile, di cui in tanti sentono oggi il bisogno di esserle grati e di pregare per la sua anima.

Michele di Bari
Cerca

Dicembre 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali
Cerca

Dicembre 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Guests

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta