Il Comune di Mattinata apporterà modifiche al Piano Economico Finanziario e alle tariffe TARI per l’anno 2020

Si è stabilito anche che la scadenza della prima rata delle tariffe TARI, per l’annualità 2020, è stata prorogata al 20 agosto

La Commissione Straordinaria del Comune di Mattinata, con i poteri della Giunta Comunale, attraverso recente delibera ha stabilito che saranno apportate modifiche al Piano Economico Finanziario ed alle tariffe TARI per l’anno 2020. Si è stabilito anche che la scadenza della prima rata della TARI è stata prorogata al 20 agosto 2020.

Di seguito il testo della delibera:

Premesso che con propria deliberazione n.26 del 02/07/2020 sono state rideterminare le scadenze delle rate per il pagamento della TARI dell’annualità 2020, già stabilite con deliberazione n.8 del 06/03/2020, fissando le seguenti scadenze:

– la prima rata dovrà essere pagata entro il 31/07/2020;
– la seconda rata dovrà essere pagata entro il 31/08/2020;
– la terza rata dovrà essere pagata entro il 30/09/2020

Considerato che a causa del lockdown per l’emergenza COVID-19 le attività economiche per le quali è stata disposta la chiusura non hanno prodotto rifiuti urbani in tale periodo;

Vista la deliberazione dell’Autorità di regolazione per l’energia reti e ambiente (ARERA) n.158/2020/R/RIF del 05/05/2020 che ha stabilito le misure di tutela per le utenze non domestiche soggette a sospensione dell’attività per emergenza COVID-19;

Considerato che la rimodulazione delle minori entrate, connesse alle suindicate misure di tutela delle attività economiche sospese, comporterà una rideterminazione delle tariffe tari 2020 rispetto alla lista di carico già approvata;

Osservato che, da un più approfondito esame degli atti di ufficio sembrerebbe poter scaturire una rideterminazione dei costi del servizio rispetto alla previsione approvata in data 06/03/2020 con propria deliberazione con i poteri del Consiglio n.7;

Ritenuto opportuno prorogare al 20/08/2020 la scadenza della prima rata e di annullare le successive scadenze per consentire ai competenti Settori dell’Ente di effettuare la rideterminazione suindicata e definire le nuove scadenze della seconda e terza rata;

DELIBERA
1) Di considerare quanto espresso in premessa come parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2) Di recepire il contenuto della deliberazione dell’Autorità di regolazione per l’energia reti e ambiente (ARERA) n.158/2020/R/RIF del 05/05/2020 che ha stabilito le misure di tutela per le utenze non domestiche soggette a sospensione dell’attività per emergenza COVID-19;

3) Di prorogare al 20/08/2020 la scadenza della prima rata per consentire ai competenti Settori dell’Ente di effettuare le necessarie rideterminazioni e definire le nuove scadenze della seconda e terza rata;

4) Di trasmettere copia del presente atto alla Società GESAP srl che svolge l’attività supporto alla riscossione ordinaria della TARI;

5) Di disporre, a tutela del contribuente, la pubblicazione della presente deliberazione, ai sensi dell’art. 125 del D.Lgs. 267/2000 all’albo pretorio e nel sito web istituzionale del Comune;

6) Di dichiarare la presente deliberazione, stante l’urgenza, immediatamente eseguibile a sensi dell’art. 134, quarto comma, TUEL 267/2000.

Cerca

Dicembre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta