Michele Falcone espone alla 54° Edizione della Biennale di Venezia

”Corrispondenza in equilibrio precario” è il nome dell’opera dell’artista mattinatese

La Sala Nervi di Torino Esposizioni ospita una sezione dell’edizione della 54° Edizione della Biennale di Venezia curata da Vittorio Sgarbi.

Da oltre un secolo è una delle istituzioni culturali più prestigiose al mondo, fin dalla sua origine è all’avanguardia nella ricerca e nella promozione delle nuove tendenze artistiche, la creatività italiana torna così al centro della Esposizione Internazionale d’Arte, mantenendo un ruolo cruciale in una fra le maggiori manifestazioni al mondo dedicate all’arte contemporanea.

In 12 mila metri quadrati sono ospitati fino al 30 Gennaio 2012 circa 600 artisti selezionati dal critico, per questa edizione dedicata al 150° dell’Unità d’Italia e che lo stesso Sgarbi definisce come “la chiusura di un cerchio aperto”. Fra gli artisti torinesi emergono Michele Falcone, Enrico Colombotto Rosso, Angela Sepe Novara, Angelo Barile, Xe, Ugo Bruno, Emma Infante, Marco Post Morello.

Trasuda idiosincrasia e indeterminatezza per la sua straordinaria originalità, sempre inesauribile con una capacità di reinventarsi continua per l’arguzia, la giocosità con cui il colore è usato in modo fluido, libero dalla gabbia del senso. Quando osserviamo un suo quadro non sappiamo dove comincia e dove finisce, incontriamo vari livelli di significato, a volte umoristico o assurdo, entriamo in un registro inconsueto, in bagliori che Michele, con la perizia di un prestigiatore, ci fa intravedere per poi ricondurci altrove.

Ciononostante abbiamo la sconcertante sensazione di essere in presenza di qualcosa di molto vicino e unico. Una risonanza che va oltre i nessi logici, li con-fonde, sfuggendo qualsiasi definizione. Un talento artistico sempre multiforme e poliedrico, fantasmagorico, surreale. L’arte di bordare il vuoto fra lo spazio del corpo e l’immaginario in forma di materia.

 


Sonia Palena
Cerca

Luglio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Agosto 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta