Lo studente mattinatese Matteo De Vita vincitore dell’XI edizione delle Olimpiadi nazionali di italiano

Sono stati 16.631 i partecipanti a questa edizione con il coinvolgimento di 788 istituti scolastici da tutta Italia

Matteo De Vita

Matteo De Vita, mattinatese di 16 anni e studente al secondo anno dell’Istituto tecnico “Giuseppe Toniolo” di Manfredonia, è stato proclamato vincitore dell’XI edizione delle Olimpiadi nazionali di italiano, per la categoria junior area tecnica. La cerimonia di proclamazione delle vincitrici e dei vincitori si è svolta a Roma, all’Università LUMSA. Sono stati 16.631 i partecipanti a questa edizione con il coinvolgimento di 788 istituti scolastici da tutta Italia. Hanno preso parte alla manifestazione, inoltre, numerose scuole italiane all’estero (tra cui quelle di Argentina, Brasile, Francia, Germania, Russia, Svizzera, Tunisia, Turchia e USA).

Appassionato di musica e di calcio, Matteo De Vita ha dimostrato impegno e caparbietà preparandosi nei mesi precedenti con le docenti di Lettere Rosa Tomaiuolo, Maria D’Onofrio e Mariligia Troiano. “La vittoria di Matteo è una grande gioia per i genitori e motivo d’orgoglio per l’intera istituzione scolastica del Toniolo che vede la valorizzazione delle sue eccellenze”, si evidenzia al “Toniolo”. La manifestazione nell’università romana è stata aperta da un convegno cui hanno preso parte, oltre ai rappresentanti del Ministeri dell’Istruzione e degli Esteri, il rettore della LUMSA Francesco Bonini, il presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini, e Luca Serianni dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Presente anche Alice Scalas Bianco, Premio Campiello Giovani 2021, che ha fatto parte della giuria che ha selezionato le vincitrici e i vincitori di questa edizione.

Il giovane mattinatese e gli altri finalisti si sono cimentati con diverse tracce e tipologie di prove: un riassunto su un articolo che riguardava la piramide di Cheope e il rapporto tra archeologia, scienza e tecnologia; un testo informativo che prendeva spunto da un tweet del Presidente Barack Obama sul razzismo; un testo creativo che prevedeva un’intervista al proprio rapper preferito. La giuria ha rilevato che i testi premiati (nelle varie categorie, 9 studentesse e 5 studenti) si distinguono per capacità di sintesi, efficacia espositiva, originalità. La competizione è inserita nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze del Ministero dell’Istruzione. La manifestazione, organizzata dal Ministero dell’Istruzione, si svolge in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), gli Uffici Scolastici regionali; l’Accademia della Crusca, l’Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI); l’Associazione degli Italianisti (ADI) e con il supporto del Liceo Classico “Dante Alighieri” di Roma.

Per il sindaco di Mattinata Michele Bisceglia, che ha subito espresso le sue congratulazioni, si tratta di “un alto riconoscimento per la scuola, i docenti, la famiglia e la comunità in cui Matteo è nato, cresciuto e si sta formando. L’augurio dell’intera Amministrazione è che l’oro della medaglia vinta e meritata si riverberi splendente e lucente nella vita di Matteo e di tutti i suoi coetanei che affrontano con coraggio e volontà tutte le avventure e le sfide che la quotidianità pone loro di fronte”.

Francesco Bisceglia
Cerca

Agosto 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Settembre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta