Il Maestro Michele Notarangelo porta il Melodramma Italiano sui palcoscenici internazionali

Il pianista e direttore d’orchestra di Mattinata, ha alle spalle un’ampia esperienza direttoriale e una passione pura per la musica

Il Maestro NotarangeloIl Maestro Michele Notarangelo

A breve, il Maestro Michele Notarangelo, pianista e direttore d’orchestra di Mattinata, con alle spalle un’ampia esperienza direttoriale e una passione pura, come ci ricorda il suo grande debutto e successo al National Theater of Korea di Seoul (Corea del Sud) con “I racconti di Hoffmann” di J. Offenbach, dirigerà l’Orchestra Stabile del Teatro dell’Opera di Stara Zagora (in Bulgaria) in un Concerto Lirico-Sinfonico con un programma interamente italiano. Tra i compositori omaggiati ci saranno Verdi, Puccini e Mascagni.

Il programma comprenderà arie, sinfonie e intermezzi tratti dai capolavori del Melodramma italiano, recentemente riconosciuti come Patrimonio dell’UNESCO.

Il Maestro Notarangelo, invitato a rappresentare il “Bel Canto” nel mondo, non nasconde le sue emozioni e afferma: “Sono onorato per questo invito a dirigere l’Opera Lirica nei vari teatri della Comunità Europea, ma ancor di più nel vedere realizzato quel mio sogno, custodito nel cuore, di condividere emozioni uniche e vibranti che solo quest’Arte può trasmettere. L’Opera è Amore, Passione, Pathos… ma anche Sofferenza, Odio, Vendetta; emozioni vere in tutte le loro sfaccettature che si lasciano amare e vivere attraverso sonorità che ti avvolgono e stravolgono”.

Il Melodramma, appunto, rappresenta un’estrema completezza in cui i personaggi sono individui comuni, schiavi delle emozioni e delle loro paure… è proprio questo che ci fa sentire vicini a loro, nel loro essere così ordinariamente sensibili. Ogni personaggio nasconde in sé caratteristiche umane ed extraumane, che grazie alla sublime musica, il compositore riesce a far emergere pregi e difetti, vizi e virtù, rendendo così l’opera immortale, atemporale ed aspaziale.

Il Maestro Michele Notarangelo
Il Maestro Michele Notarangelo

Il Maestro Notarangelo, inoltre, dirigerà nei mesi a seguire in teatri di Budapest (Ungheria) e Belgrado (Serbia), collaborando con nomi prestigiosi del Bel Canto Internazionale come i soprani Luciana Serra, che ha calcato i palcoscenici dei più importanti teatri del mondo e ha lavorato con i più grandi direttori d’orchestra, e Andrea Rost, considerata una delle massime interpreti del repertorio Mozartiano e di quello italiano dell’Ottocento.

Per il Maestro Notarangelo, si tratterà di un “do ut des” con le varie Orchestre Stabili dei teatri, in cui sarà protagonista, affinché possa mettere a loro servizio tutto ciò che la Musica gli scateni dentro e farla arrivare al cuore degli ascoltatori, stimolando così maggiormente una delle caratteristiche peculiari del Melodramma, ovvero l’immedesimazione dell’interprete e, per effetto domino, dello spettatore con il personaggio grazie al canto e alla musica, ottenendo così una sorte di “metateatro”, sebbene, come afferma Canio ne “I Pagliacci” di Leoncavallo: “Il teatro e la vita non sono la stessa cosa”, ma questa potrebbe essere l’eccezione che conferma la regola!

In bocca al lupo, Maestro!

Cerca

Febbraio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29

Marzo 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali
Cerca

Febbraio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
0 Guests

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta