Inaugurazione del Museo Archeologico Nazionale di Mattinata “Matteo Sansone” 

Sarà presente anche il Sottosegretario di Stato alla Cultura, Vittorio Sgarbi, che porterà i saluti e gli auguri del governo per questa nuova istituzione culturale

Museo Archeologico Nazionale di Mattinata "Matteo Sansone"
  • Via Torquato Tasso
  • Mercoledì 19 luglio 2023
  • Ore 17.00

Mercoledì 19 luglio, alle ore 17, si terrà un evento di grande rilevanza culturale a Mattinata, Foggia: l’inaugurazione del nuovo Museo Archeologico Nazionale “Matteo Sansone”. L’istituto aprirà le sue porte al pubblico il giorno successivo, giovedì 20 luglio, e rappresenta un prezioso tesoro per la regione Puglia.

Il museo trova sede negli spazi dell’ex Museo civico, in via Torquato Tasso, grazie alla concessione del Comune alla Direzione Regionale Musei Puglia. Sarà un luogo di straordinaria importanza storica, poiché ospiterà la prestigiosa collezione archeologica donata dalla famiglia Sansone. Questa collezione è composta da circa 2500 manufatti antichi, tra cui ceramiche, metalli, stele daunie e monete, provenienti dall’area del Gargano e del Tavoliere.

All’inaugurazione saranno presenti personalità di spicco nel mondo della cultura e dell’arte. All’inaugurazione interverranno Massimo Osanna, Direttore Generale dei Musei e Michele Bisceglia, Sindaco di Mattinata, entrambi entusiasti della realizzazione di questo nuovo polo culturale. A coordinare l’intero progetto sarà Luca Mercuri, che ne ha curato ogni aspetto fin nei minimi dettagli.

La cerimonia sarà impreziosita dalla presenza di Francesco Longobardi, Delegato alla Direzione Regionale Musei Puglia, e di Anita Guarnieri, soprintendente per l’Archeologia, le Belle Arti e il Paesaggio delle Province di Barletta – Andria – Trani e Foggia. Entrambi hanno contribuito in maniera significativa al successo di questa iniziativa e rappresentano una garanzia per la valorizzazione e la tutela del patrimonio culturale della regione.

Particolarmente emozionante sarà l’intervento di Matteo Sansone, rappresentante della famiglia donatrice. Il suo gesto generoso e il contributo fornito per la creazione di questo museo consentiranno a tutti i visitatori di immergersi in un viaggio affascinante attraverso il passato millenario della Puglia.

A concludere la giornata sarà presente il Sottosegretario di Stato alla Cultura, Vittorio Sgarbi, che porterà i saluti e gli auguri del governo per questa nuova istituzione culturale. La sua presenza è un segno della rilevanza nazionale dell’evento e dell’attenzione che il governo dedica alla conservazione e alla valorizzazione del nostro patrimonio storico-artistico.

La giornata di inaugurazione sarà una celebrazione dell’arte e della storia della Puglia, un’opportunità unica per immergersi nella cultura millenaria di questa affascinante regione. Il nuovo Museo Archeologico Nazionale “Matteo Sansone” diventerà un punto di riferimento per gli appassionati di archeologia e per tutti coloro che desiderano conoscere e apprezzare il ricco passato di questa straordinaria terra.

Le dichiarazioni del Sindaco, Michele Bisceglia, rilasciate al quotidiano “l’Attacco”:
L’inaugurazione del Museo Archeologico Nazionale di Mattinata è per la nostra Comunità un momento di rilevanza storica. L’intitolazione al nostro speziale/archeologo Matteo Sansone è poi motivo di grande orgoglio e soddisfazione per noi mattinatesi e per la Famiglia Sansone.

Mattinata aspettava da tempo che un simile presidio museale trovasse finalmente esito non solo per l’enorme dimensione culturale che rappresenta ma anche e soprattutto per l’alto valore identitario per la storia della nostra Comunità.

Questa è una operazione culturale fondamentale per accrescere e arricchire la conoscenza e la consapevolezza dei nostri Luoghi e del nostro Territorio in ognuno di noi e in ogni visitatore che avrà il piacere di scoprire di quanta bellezza i nostri avi sono stati capaci di creare centinaia di anni fa.

Un arricchimento notevole anche dal punto di vista della destinazione turistica locale che vede esponenzialmente arricchito il suo bouquet d’offerta. Probabilmente proprio ciò che ancora mancava a Mattinata per completare la già ricchissima proposta territoriale tra lo sconfinato giacimento di bellezze naturali oltre che della vivida esperienza di tradizioni tipiche ed autentiche.

Un percorso virtuoso che ha visto l’Amministrazione che ho l’onore di rappresentare collaborare con la Direzione Generale e Regionale Musei e con la Soprintentenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province BAT e Foggia.

Siamo onorati di ricevere la visita del Sottosegretario di Stato alla Cultura, il professor Vittorio Sgarbi al quale porgo il più cordiale benvenuto da parte mia e di tutta la comunità Mattinatese.

Le dichiarazioni dell’Assessore al turismo, Paolo Valente, rilasciate al quotidiano “l’Attacco”:
Il nuovo Museo Archeologico Nazionale, oltre a rendere onore e lustro all’intera comunità mattinatese e alla sua storia, diventa uno dei perni fondamentali della strategia turistica messa in campo dall’Amministrazione comunale.

Tale strategia si base sul concetto di <<èXtra>>: da una parte l’extraordinarietà delle nostre risorse territoriali tra cui spicca quella storico-culturale-archologica, dall’altra l’extrastagionalizzazione quale dinamica che mira all’espansione della stagione turistica che vada oltre il periodo estivo.

L’apertura del Museo, infatti, contribuirà ad attrarre nuovi e maggiori flussi turistici: non solo una nuova possibilità per chi sceglie Mattinata per le sue vacanze estive, ma anche e soprattutto nuovi visitatori come ad esempio quelli legati al turismo scolastico e culturale. L’offerta turistica mattinatese di qualità continua a crescere e svilupparsi.

Inaugurazione del nuovo del Museo Archeologico Nazionale di Mattinata “Matteo Sansone” 

Introduce: Prof. Massimo Osanna, Direttore Generale Musei.

Saluti istituzionali: Dott. Michele Bisceglia, Sindaco di Mattinata.

Interverranno:
Dott. Luca Mercuri, Coordinatore generale del progetto.
Arch. Francesco Longobardi, Delegato alla Direzione Regionale Musei Puglia.
Arch. Anita Guarnieri, Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Barletta – Andria – Trani e Foggia.
Matteo Sansone, Rappresentante della famiglia donatrice.
Conclude: Prof. Vittorio Sgarbi, Sottosegretario di Stato alla cultura.

Cerca

Maggio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta