“In difesa dei Fratelli Fragasso”, l’ultimo lavoro di Berardino Arena

Il libro racconta la storia del primo maxiprocesso dell’Italia post-unitaria ai briganti di Monte Sant’Angelo e Mattinata

In difesa dei Fratelli Fragasso”. E’ il titolo dell’ultimo libro di Berardino Arena che sarà presentato venerdì 18 gennaio 2013 alle ore 18.00 nella sala del museo di Mattinata. L’avvocato Arena ha scritto la storia del primo maxiprocesso dell’Italia post-unitaria ai briganti di Monte Sant’Angelo e Mattinata.

E’ partito dalla petizione del 5 febbraio 1871 di diversi mattinatesi al Presidente dei deputati italiani, implorante un atto, non di clemenza, ma di giustizia, nei confronti dei fratelli Matteo e Raffaele Fragasso, condannati, ingiustamente, essi ritenevano, alla pena di anni dieci di reclusione, con sentenza della Corte ordinaria del Circolo d’Assise di Lucera del 7 luglio 1866. La lettura della petizione, ritrovata negli archivi della Camera dall’on. Antonio Leone, “mi colpì profondamente, afferma Arena, sia perché i Fragasso risultavano condannati a sì pesante pena per “associazione a malfattori”, “comitiva armata” e “furto di armi e munizioni”, insieme ad altri 73 briganti, molti dei quali imputati per gravi fatti di sangue, sia perché la vicenda giudiziaria si consumava nel momento di maggior fermento del brigantaggio garganico, che la storiografia ufficiale non ha mai trattato in modo adeguato”.

E così la storia degli avi, tragicamente vissuta in quel momento particolare di trapasso dal Regno borbonico al Regno d’Italia, è vista attraverso le vicende processuali di quello storico maxi-processo contro il brigantaggio garganico, la cui sentenza integrale, di oltre 150 pagine, Arena ha rinvenuto nell’Archivio di Stato di Lucera. Quello di Arena è un compendio di storia locale nel quale oltre all’intreccio e alle connivenze tra le rappresentanze istituzionali con il brigantaggio, compaiono anche interessanti motivazioni politiche di chiara ispirazione democratica che confermano, da una parte, l’accettazione del nuovo Regno d’Italia dei “naturali” della borgata, ma, dall’altra, si scopre la profonda delusione per le promesse non mantenute.

Come ha scritto il giudice del Tribunale di Foggia Roberto Gentile nella presentazione del volume, edito da Libo Grafica, l’opera di Berardino Arena, con “lo sforzo di cercare la verità e di riabilitare personaggi troppo frettolosamente accomunati a criminali professionali da una giustizia dai tratti esasperatamente “inquisitori”, è appassionante e si lascia leggere con attenzione e curiosità”.

  • Francesco Bisceglia
Cerca

Settembre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta