Il successo delle primarie

I risultati di Mattinata rimarcano il successo nazionale dei prodiani

Mentre i dati del trionfo di Prodi e delle sue primarie si accavallano ora dopo ora (stanotte alle 3 è stato sospeso lo spoglio e rinviato a stamattina, causa l’enorme quantità di schede da scrutinare; quindi i dati ufficiali si sapranno solo in tarda mattinata, ma i votanti hanno sinora superato quota 4 milioni, con un consenso per il Professore che che si attesta intorno al 75 per cento) quelli dei mattinatesi che hanno contribuito al sogno sono già evidenti e, in qualche misura, rimarcano il successo nazionale.

Nella locale sezione dei Ds, approntata a seggio elettorale per ospitare i mattinatesi vogliosi di partecipare alla scelta, si sono presentati per il voto 423 votanti, che a fronte del versamento della simbolica quota di 1 Äuro (utile a sostenere le spese organizzative del Programma dell’Unione), hanno suffragato Romano Prodi con ben 354 preferenze (83,7%).

Fausto Bertinotti (Rifondazione), il solo a tener testa alla gara, riesce a strappare 37 voti (8,8%). A seguire Antonio Di Pietro (Italia dei Valori) con 13 preferenze (3,1%); a sole due lunghezze di distacco Alfonso Pecoraro Ascanio (Verdi) che con i suoi 11 voti (2,6%) precede Clemente Mastella (Udeur) che ne riceve 6 (1,42%).

Riescono a strappare una preferenza ciascuno anche gli outsider Ivan Scalfarotto e Simona Panzino.

Nessuna scheda bianca o nulla è stata riscontrata alla fine dello spoglio.

Cerca

Dicembre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta