Il ministro dell’ambiente a Mattinata

Questa sera il ministro Orlando sarà ricevuto dal sindaco Prencipe a palazzo Barretta

Arriva stasera nella località garganica il ministro dell’ambiente Andrea Orlando. Il ministro Orlando sarà ricevuto dal sindaco Lucio Roberto Prencipe alle ore 19,30 a palazzo Barretta, sede del Comune. A sera il ministro sarà a cena in un ristorante del Comune garganico.

Domani Orlando, sempre nella località garganica, prenderà parte ad un incontro dibattito sulla questione della ricerca di petrolio in Adriatico ed in specie nel mare circostante le Isole Tremiti e sulle relative autorizzazioni. All’incontro dibattito presso l’auditorium del museo civico fissato alle 9.30 sono state invitati i diversi rappresentanti istituzionali a vario titolo interessati alla questione: l’assessore regionale all’ambiente Lorenzo Nicastro, il dirigente del settore ambiente della regione Puglia, i deputati e senatori della Capitanata, i consiglieri regionali Giandiego Gatta e Francesco Ognissanti, il prefetto di Foggia, il presidente del Parco nazionale del Gargano Stefano Pecorella, il Corpo Forestale dello Stato, le forze dell’ordine.

Con il ministro Orlando saranno protagoniste dell’incontro mattinatese le associazioni ambientaliste del territorio. Ad iniziare da “No Triv”, ossia la Rete di associazioni contro le trivellazioni petrolifere coordinata da Raffaele Vigilante. L’anno scorso fu proprio la rete di associazioni contro le trivellazioni ad essere premiata dal Comune di Mattinata durante il premio ambiente “Faraglioni di Puglia”. Il riconoscimento da parte del Comune di Mattinata alla Rete è stato considerato, come dichiarato dal coordinatore Vigilante, uno “sprono a continuare l’attivita’ di difesa e tutela del nostro mare contro le trivellazioni petrolifere , l’eolico off-shore e quant’altro possa minacciare l’integrita’ della fauna della flora e delle bellezze paesaggistiche del territorio”.

Con l’incontro pubblico di venerdì nel museo di Mattinata ci sarà quindi l’occasione per un approfondimento ed un confronto dell’importante questione ambientale tra gli attori in campo.

Cerca

Maggio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta