Il Consiglio comunale ha approvato il rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2009

La minoranza ha interpellato la maggioranza sulla “nomina dei collaboratori del sindaco”.

Il Consiglio comunale ha approvato il rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2009, comprendente il conto del bilancio, il conto economico e quello del patrimonio. A favore hanno votato i consiglieri della coalizione civica “Si amo Mattinata”, mentre i quattro consiglieri della minoranza presenti si sono astenuti. Il Consiglio si è pure occupato di una interpellanza sulla “nomina dei collaboratori del sindaco”.

A nome della minoranza l’ha illustrata Angelo Perna, che ha insistito sui contenuti dell’interpellanza: “Contrariamente a quanto previsto dalla norma e dal regolamento, codesta Amministrazione ha stipulato un contratto senza vincolo di subordinazione: non ritiene che sia doveroso da parte della Giunta annullare d’ufficio la detta delibera”? All’interpellanza ha dato risposta scritta il Sindaco Lucio Roberto Prencipe sottolineando il pieno rispetto della normativa: La Giunta, con deliberazione n. 228 del 2004, approvava il Regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi. Con successive deliberazioni n. 118 e 119 del 2010, la Giunta  adeguava – ha proseguito il Sindaco – , il proprio regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi al Testo unico degli enti locali (TUEL), ed in particolare introduceva la previsione dell’art. 90 del TUEL aggiungendo al regolamento l’art. 10 bis che disciplina gli uffici di supporto agli organi di direzione politica. Alla luce del dettato normativo, con successiva deliberazione n. 183 del 2010, la Giunta, individuava, sulla base di specifiche competenze, l’avv. Francesco La Torre, quale collaboratore esterno all’ente a cui affidava, con contratto di collaborazione a tempo determinato e per la durata del mandato del Sindaco, l’incarico di supporto in materia di urbanistica ed assetto del territorio ed in generale di legislazione e giurisprudenza. Pertanto, l’operato dell’Amministrazione è stato improntato a criteri di massima trasparenza, economicità ed efficienza e nel pieno rispetto della vigente normativa”.

Dopo la replica di Perna, che si è detto insoddisfatto per la risposta, il Sindaco ha concluso affermando che “si può dissentire sull’opportunità di atti adottati dall’Amministrazione Comunale ma non si può emettere sentenze preventive sulla legittimità degli atti adottati dalla Giunta”.

  • Francesco Bisceglia
Cerca

Dicembre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta