Festa in onore della Madonna della Luce

Nominato il comitato parrocchiale per i festeggiamenti esterni della festa patronale

L’edizione 2012 della festa in onore della Madonna della Luce ha già preso l’avvio. Il comitato parrocchiale per i festeggiamenti esterni della festa patronale del 14-16 settembre è stato nominato dal parroco don Francesco Paolo la Torre e ha iniziato proprio in questi giorni la raccolta delle offerte tra la popolazione, per dare degna cornice alla ricorrenza religiosa della titolare dell’unica chiesa parrocchiale della località garganica.

Accanto al riconfermato presidente Giovanni Notarangelo ci saranno il tesoriere Michele De Filippo, l’organizzatore Matteo Ricucci e i consiglieri del direttivo Tommaso Corrado e Giampiero Marciano e diversi altri componenti, “tutti impegnati a pieno titolo – ricorda il presidente Notarangelo – nella migliore riuscita degli annuali festeggiamenti in onore della Madre della vera Luce, alla quale i mattinatesi sono da sempre devoti”.

L’organizzazione del comitato è quindi in piena attività: i membri del comitato, nonostante il forte caldo di questi giorni, passano casa per casa “per chiedere un contributo libero e proporzionato alle possibilità di ciascuno”. Accanto alle singole famiglie, e al contributo dell’Amministrazione comunale che non mancherà anche quest’anno, chiamati a fra la loro parte sono gli operatori del commercio e del turismo, direttamente interessati a che le luci, le bande musicali, gli spettacoli pirotecnici siano all’altezza di una località come Mattinata e facciano risaltare il tradizionale programma degli appuntamenti liturgici della festa, dalle messe alla processione con l’icona di Maria, madre della vera Luce.

La generale crisi economica che ha colpito, almeno in parte, l’economia turistica e che in qualche modo si risente anche a Mattinata porterà quest’anno ad una riduzione delle offerte di operatori e cittadini, con una ridimensionamento del programma? Il comitato spera di no. “Stiamo cautamente ottimisti, come sempre, dalle prime visite agli operatori si può ritenere che la gran parte ha una buona disposizione, anche perché un po’ tutti comprendono come, così è stato in altri periodi di crisi del passato, festeggiamenti in onore della Patrona fatti con solennità e senza privazioni dei singoli collaudati appuntamenti, sono un buon auspicio per la ulteriore crescita economica e sociale della comunità mattinatese”.


  • Francesco Bisceglia
Cerca

Dicembre 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta