Il Coronavirus piega anche gli operatori turistici di Mattinata: “Aiuti o non apriamo”

Gli operatori ritengono che il Comune debba impegnarsi nel brevissimo termine per mettere in atto una ripresa economica della zona

Gli operatori turistici di Mattinata sono alle prese in questi giorni con la delicata decisione di aprire o meno le proprie attività commerciali. Bar, ristoranti, villaggi turistici, stabilimenti balneari e bed and breakfast, che danno lavoro a centinaia di persone, dovranno anche adeguarsi alle normative covid.

In tanti ci hanno scritto per esternare le proprie preoccupazioni. In tanti, in caso di apertura, attueranno delle politiche promozionali per stimolare le prenotazioni. Ma potrebbe non bastare. In attesa di bandi regionali a sostegno della filiera turistica che, annunciati ad inizio maggio, ancora non sono stati pubblicati, gli operatori si aspettano anche una presa di posizione del Comune di Mattinata che, seppur commissariato, non ha emesso alcun comunicato in tal senso.

Gli operatori si aspettano l’eliminazione della tassa di soggiorno (aveva lo scopro principale di finanziare le attività di animazione in paese che quest’anno non si potranno svolgere nel rispetto delle regole anti-covid), la riduzione della tari in proporzione ai mesi di apertura (è vero che per le attività stagionali la tariffa è ridotta del 50% ma quest’anno tali attività saranno aperte per un numero nettamente inferiore di giorni).

Infine la bomba ad orologeria delle spiagge libere. Chi si occuperà dei controlli per evitare gli assembramenti? Perché i fruitori di tali spiagge per eventuali bisogni fisiologici devono recarsi in vicine strutture ricettive quando invece è compito del Comune occuparsi di ciò. Alla luce di queste considerazioni gli operatori ritengono che il Comune, nella fattispecie i Commissari straordinari, debbano impegnarsi nel breve periodo ad aiutare chi ci mette l’anima per la ripresa economica della zona.

Cerca

Gennaio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Febbraio 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta