“Baia di Mattinata”

Don Carlo Sansone ci omaggia di una sua perla

Abbiamo ricevuto in redazione una splendida poesia a firma di don Carlo Sansone, parroco della chiesa madre di San Leonardo in San Giovanni Rotondo, a cui va il nostro personale ed affettuoso saluto e ringraziamento.

L’abbiamo inserita, guarnita di alcune foto della nostra baia, nel sito www.mattinata.it, la sezione del sito dedicata alle chicche e alle perle, ma non abbiamo resistito alla tentazione di proporla anche qui, in modo da non precludere a tutti Voi la sua saggezza e bellezza.

Baia di Mattinata

Ritornerò,
aprendomi un solco
nel sole a meridiano,
terra che partorisci
nel giardino del tuo splendore.

Al suono delle campane
si risvegliano le ombre delle valli
s’alzano verso i monti,
la vita da noi
ha volo di rondine,
torna a primavera
con il grano e le mandorle.

Avida terra,
terra garganica.

Vociando alla montagna
le prime onde si aggiustano
al riposo del mare,
che incorpora aria e colore,
entrano in profonde grotte
alla marina,
si disseta il pianto
di un lamento continuo,

si consuma a sera
nel cerchio di luna,
dirada
l’accordo di luci
dal mare che profuma
alle reti distese,
vicino al pescatore
che ritarda emozioni
per prolungarle
con la donna amata.

(Sac. Carlo Sansone)

Cerca

Maggio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta

Compare experiences

Confronta