Mattinata.it Capperi

Capperi

Il territorio di Mattinata è particolarmente vocato alla produzione di capperi spontanei.

I capperi

La pianta di capperi si presenta come un piccolo arbusto cespuglioso formato da una parte basale, legnosa, costituita dal tronco e dalla parte superiore formata dai rami. Cresce sui muri, sulle rupi o si sviluppa, in senso orizzontale, sul terreno pianeggiante; è perenne e molto profumato. Il cappero inizia la fioritura nel periodo compreso tra la fine di Maggio e l’inizio di Settembre di ogni anno.

La raccolta

E’ in questo frangente che si pratica la raccolta dei bottoni fiorali, i boccioli non ancora fioriti. Appena germogliano, di dimensioni piccolissime, i capperi sono qualitativamente il prodotto migliore. Nel comune di Mattinata storicamente si raccolgono anche i getti terminali della pianta, o cime di capperi, tagliando i rametti teneri ad una lunghezza intorno ai 10-15 cm.

La preparazione

Si fanno macerare i capperi per alcuni giorni con il sale rigirandoli spesso senza adoperare mestoli o cucchiai. Si confezionano in vasetti di vetro.

Dove trovare i capperi di Mattinata

Tra i link utili segnaliamo alcune aziende che vendono questo prodotto così particolare.

Foto

Link utili