Profumi e sapori in una terra unica

La cucina locale mattinatese è impostata su elementi rustici e genuini: olio di oliva, pane fatto in casa, legumi, verdure, carne e pesce.
Profumi e sapori in una terra unica

Mattinata è una terra unica per profumi e sapori. Come unici sono i prodotti, grazie anche ai numerosi attestati di garanzia e qualità riconosciuti anche a livello internazionale. La cucina locale mattinatese è impostata su elementi rustici e genuini: olio di oliva, pane fatto in casa, legumi freschi e secchi, verdure, carne e pesce.

Piatti tipici: orecchiette e rape con sardine salate; pasta corta con ceci, con fave, con piselli; spaghetti con aglio, olio e peperoncino; zuppa di pesce; "i turcnidd" (miscuglio di interiora con piccante); "i paten arraianet" (patate al forno con testine); carciofi ripieni.

Rustici: pane e pomodoro con sale e origano; "acqua sale" calda e fredda, con pomodori tagliati a fette, olio, acqua, capperi, cipolla e cetrioli; bruschetta con un pizzico di aglio; pancotto con fave e patate.

Il prodotto principe della nostra terra è l’olio d’oliva, tra i migliori extravergine di tutto il territorio nazionale. Non c’è piatto tipico n’è cucina in cui non sia usato, a crudo o per preparare gustosi e succulenti sughi. Oggi sul territorio ci si sta attivando per rendere merito a questo prodotto e certificarlo con la D.O.P. Gargano e comunque etichettandolo, per dare al consumatore un prodotto di qualità dalla chiara tracciabilità.

L’oliva nelle sue diverse qualità è utilizzata per preparare verdure sott’olio, in salamoia, piccanti, aromatizzate o al naturale, e rappresenta un ottimo accompagnamento ad aperitivi e stuzzichini. I piatti tipici della tradizione appartengono alla cultura povera, contadina e marinara, e si tratta di piatti unici che dovevano, da soli, riuscire a soddisfare in toto l’appetito. Un detto popolare riporta in tutta la sua schiettezza quella realtà: "Quess t l’aiepre e quess t lu serr u stomache", che tradotto significa "Questo te lo apre (stuzzica) e questo te lo chiude (sazia) lo stomaco”. E' questa la risposta data dal povero padrone di casa, poco abbiente ad un suo più ricco ospite, che dopo avere mangiato una lauta insalata, ne enfatizzava le doti.

Il mare adriatico, sul quale s’affaccia Mattinata, è prodigo di prodotti ittici. Sono presenti sulle tavole tanti tipi di pesce, perché a pochi chilometri c’è Manfredonia, uno dei più grandi porti pescherecci della nostra penisola. Comunque siano cucinati, arricchiscono il gusto di tanti primi e secondi piatti, dai troccoli allo scoglio, alle grigliate miste di pesce, fino alla tradizionale "Zuppa di pesce". La forte richiesta del "mercato dei buongustai" che stazionano in queste zone nei periodi estivi, impone però nel mese di agosto un periodo di fermo pesca.

 

Per saperne di più