Volley: Inizia il campionato di prima divisione

...e il palazzetto dello sport è quasi pronto!
26 Novembre 2004
ADS Pentagono
ADS Pentagono
La prima delle dieci squadre che la Volley Pentagono Mattinata in questo campionato affronterà è la Lab. Foggia, che sarà ospite della squadra garganica domani 27 novembre. La gara si disputerà ancora presso la palestra San Domenico Savio, in quanto il Palazzetto dello Sport, seppure oramai quasi completato, necessità degli ultimi ritocchi e solo dopo si passerà all'inaugurazione, che in Municipio danno per prossima, dopo l'accelerazione dei lavori nell'ultimo anno. I dirigenti del Centro Sportivo Pentagono, di cui fa parte la squadra di volley femminile, affermano, in attesa della piena disponibilità della nuova struttura sportiva, che gli obbiettivi del sodalizio sportivo sono, anche per quest'anno, la permanenza in prima divisione e la valorizzazione del settore giovanile. "La squadra che scenderà in campo in tutto il campionato avrà un'età che va dai 14 ai 17 anni", sottolinea l'allenatore Antonio Fischetti. Insomma, non potendo fare il salto di qualità in serie D regionale, che pure per la bravura dimostrata sempre in questi anni dalla Volley Mattinata sarebbe a presa di mano, il presidente Antonio Amicarelli e i dirigenti Antonio Vitarelli, Carmina Mazzone, Antonia Argentieri e Mario di Mauro hanno deciso di dare in prestito all'A.S. Volley Manfredonia, militante nel campionato di serie C regionale, le atlete di maggior esperienza e livello tecnico come Lucia Fusilli, Enza Saraceno, Claudia Bisceglia e Doriana Bisceglia. A disposizione del tecnico Fischetti per il campionato che sta iniziando saranno quindi le giovanissime atlete Silavana Giordani, Maria Luigia Quitadamo, Raffaella Piemontese (alzatori), Giusi Notarangelo, Sonia Armento, Marisa Minuti (opposti), Paola Rinaldi, Santina Sciannamè, Myriam Barbieri (centrali), Roberta Amicarelli, Gloria Armiento, Cristina Arciuolo, Ilaria Conoscitore, Roberta Trotta (schiacciatori).
Francesco Bisceglia