Alla Seleao il torneo di calcetto estate 2004

Grande affluenza di pubblico sugli spalti
29 Agosto 2004
Senza didascalia
Si è concluso il Torneo di Calcio a Cinque estate 2004 e ancora una volta a trionfare è stata la SeleÁao. Chi ha visto giocare questi ragazzi nei precedenti tornei avrà sicuramente scommesso sul loro successo finale. L'ottima organizzazione di gioco e l'affiatamento (si conoscono bene perchè giocano tutto l'anno insieme) queste forse le loro vere armi vincenti! Anche se non è da sottovalutare la spinta che riescono a dare loro i numerosi fans al seguito (per lo più familiare e amici!) che sin dalle prime battute del torneo hanno riempito gli spalti di inni e schiamazzi! Un'altra arma vincente e determinante è stata sicuramente il portiere, Antonio Quaranta, che alla fine si è aggiudicato anche il premio riservato al miglior portiere del torneo.

In finale hanno battuto nettamente i ragazzi delle Meringhes, capeggiati da un ottimo Antonio Eletto, piegatisi però solo nel secondo parziale di gioco e naufragando poi nel finale di gara. Risultato finale 9 a 3. La goleada finale ha permesso ai ragazzi della SeleÁao di raggiungere quota 62 reti, sufficienti per aggiudicarsi anche il premio riservato alla squadra più prolifica. La coppa disciplina invece è stata vinta dall'Istituto di Vigilanza di Mattinata.

Anche la finale di consolazione, per l'assegnazione dei premi riservati al 3∞ e 4∞ posto, ha registrato una buona presenza di pubblico. A darsi battaglia sono stati i ragazzi di Mattinata.it (nella foto) e quelli dell'AVIS, con quest'ultimi vittoriosi sui primi per una sola lunghezza di distanza (7 a 6) al termine di una gara corretta e tiratissima sino in fondo! Un plauso va sicuramente fatto agli organizzatori, Giancarlo Minuti e Michele Mazzamurro, per l'impegno e la competenza mostrati durante l'arco di tutto il torneo.
La Redazione