''L'infinito non puoi toccarlo, ma puoi vederlo nello sguardo di un bambino''

Il messaggio di speranza del Circolo Ricreativo Culturale OASIS
13 Marzo 2020

Siamo nel momento più duro, nell'ora più buia della nostra storia. Spaventati e senza alcuna certezza. Distanti, separati, irraggiungibili.

Ripensiamo a tutti quei "ti voglio bene" che avremmo voluto dire, a tutte quelle carezze che non abbiamo mai avuto il coraggio di fare. A quegli abbracci che avremmo voluto ricevere e donare alle persone più care e che invece sono rimasti solo nei nostri pensieri.

Ricordiamocene perché quando saremo usciti da tutto questo, e sono sicuro che ce la faremo, sarà il primo gesto che ci verrà spontaneo di fare. E a quel gesto daremo un'importanza vitale, unica, essenziale.

Forza Italia, questo sacrificio non sarà vano.




Circolo Ricreativo Culturale OASIS