Il Coronavirus blocca anche il mercato settimanale

Lo ha deciso la Commissione Straordinaria attraverso un'ordinanza
5 Marzo 2020

La Commissione Straordinaria del Comune di Mattinata, considerata l’emergenza sanitaria in atto correlata al così detto “Cononavirus-COVID 19” e visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 04-03-2020, che all’art.1 comma 1 lett. b), così recita “sono sospese le manifestazioni, eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui’ allegato 1, lettera d)".

Nell'ordinanza si legge ancora che si è ritenuto di dover estendere la misura di prevenzione al “mercato settimanale” che si svolge nella giornata del Giovedì, in considerazione della circostanza che nelle strade ove si tiene il mercato si registra una consistente presenza di cittadini che non consente il rispetto delle distanze di sicurezza di cui al predetto DPCM.

Riconosciuta la propria competenza, in quanto “Autorità Sanitaria Locale” competente ad adottare le ordinanze contingibili ed urgenti ai sensi dell’art. 50 del D. Lgs. n. 267/2000, la Commissione Straordinaria ordina la sospensione dell’attività del mercato settimanale del giovedì dal 07 marzo al 25 marzo 2020.

Il mercato settimanale di Mattinata