''L'amicizia e l'amore tra i giovani per difendere la grande bellezza della nostra amata Terra''

Messaggio di auguri della dirigente scolastica dell'I.C. di Mattinata
19 Dicembre 2019
L'Istituto Comprensivo Statale di Mattinata

Come ogni anno ci apprestiamo tutti a festeggiare il Natale e l’inizio del Nuovo Anno 2020; le luci, i rumori, le insegne dei negozi addobbati, i regali da comprare ed il cibo da preparare per le grandi adunate familiari distraggono  da una riflessione profonda e consapevole sul significato di una Festa densa di significato spirituale, che porta in primo piano valori come l’Amore, la Pace, la condivisione, l ‘inclusione e, soprattutto, il perdono.



In questi giorni ho incontrato due alunni che si sono contrastati; ho voluto guardare i loro occhi e ho letto il perdono, li ho invitati ad essere uniti, a condividere il loro percorso di vita aiutandosi e mai ferendosi, nè con le parole nè con i fatti, e di vivere sulla base dei veri doni del Natale: Amore, amicizia, condivisione, pazienza ed allegria.



L’amicizia e l’amore tra i giovani per difendere la grande bellezza della nostra amata Terra, pianeta fragile e struggente metafora dell’egoismo umano; la difesa dell’ambiente collegata alla speranza di un futuro migliore, in cui la scuola orienti attivamente le nuove generazioni verso lo sviluppo sostenibile ed il rispetto per i doni del creato.



Una scuola che si ponga come garante di valori come l’inclusione e l’integrazione di tutti gli alunni, che inviti a riflettere sui bambini meno fortunati e vittime delle guerre, sugli anziani abbandonati ed in solitudine, sulle donne vittime di violenza e di maltrattamenti, sui malati che trascorreranno queste feste in ospedale.



Che sia un Natale di riflessione e, per i credenti, di fervida preghiera; non fermiamoci alle apparenze esteriori, alla bulimia consumistica, ma cerchiamo di riflettere e costruire tra noi tutti ponti e non muri.

 


Un augurio affettuoso di Buone Feste ai Sigg. Genitori, ai Docenti, al personale ATA e alla DSGA ma soprattutto agli Alunni, a cui è dedicato ogni mio pensiero ed ogni energia.



Che sia per tutti un Natale ed un Anno Nuovo di amore, di perdono e di condivisione.



La Dirigente scolastica
Prof.ssa Gelsomina D’ANNA