Galleria Monte Saraceno, le forti proteste della comunita' si concretizzano. L'Anas modifica gli orari di chiusura

Premiato l'impegno di Gatta e Bisceglia a favore della riduzione del disagio
2 Maggio 2019
La galleria "Monte Saraceno"

In vista del prossimo avvio dei lavori all’interno della galleria "Monte Saraceno", sulla strada statale 688 “di Mattinata”, in provincia di Foggia, e in attesa di un incontro già richiesto presso la Prefettura di Foggia, Anas (Gruppo FS Italiane) ha comunque deciso di modificare il calendario delle attività previste dal 6 al 23 maggio secondo la seguente programmazione.

La nuova chiusura al transito è stata fissata dal lunedì al giovedì nella fascia oraria compresa tra le ore 21.00 e le ore 6.00 del giorno successivo. Pertanto la galleria sarà aperta continuativamente al traffico dalle ore 6.00 del venerdì alle ore 21.00 del lunedì.

Il provvedimento si è reso necessario al fine di venire incontro alle esigenze del territorio e per ridurre al minimo i disagi alla circolazione sul territorio.

Come già noto Anas nei giorni scorsi aveva emanato e diramato agli Enti Locali e e agli organi di informazione l’ordinanza relativa agli interventi programmati nella galleria Montesaraceno in assenza di traffico – a partire dal prossimo 6 maggio – lavori relativi all’impianto radio che sarà posto a servizio di Polizia, Carabinieri, VV.FF. ecc. nonché una serie di prove e verifiche di tutti i numerosi impianti installati all’interno della galleria.

Si ricorda che nei giorni e nelle ore di interdizione al transito – comunque non attiva per i mezzi di soccorso – la circolazione verrà deviata, con indicazioni in loco, lungo il vecchio tracciato della statale 89, con un aumento dei tempi di percorrenza stimato in circa 15 minuti.