Festival dei Colori 2018, boom di visitatori e grande successo per le installazioni artistiche

Appuntamento nel 2019 per un'altra grande ondata di colori
1 Agosto 2018
Festival dei Colori
Festival dei Colori

Sono passate poche ore dal termine di questa edizione, ma nonostante la stanchezza di questi giorni, c'è già nostalgia di queste tre serate: allegria, divertimento e tantissima gente che è arrivata per ammirare le installazioni artistiche.

È stata un'edizione partecipata, a dimostrazione del fatto che ogni anno l'evento cresce, proprio per la sua parricolarità di soddisfare il target di tutte le età. Altro aspetto importante è che finalmente si torna a parlare di Mattinata in modo positivo.

Quest'anno non era facile organizzare questa edizione, ma l'impegno, la passione e la tenacia di tutti noi ha fatto si che si sia riusciti a realizzarla, grazie al contributo del Comune di Mattinata, la Regione Puglia, l'Ente Parco Nazionale del Gargano, gli sponsor, gli operatori turistici e commerciali. Siamo consapevoli che si può sempre migliorare, accettiamo la critica se è costruttiva, con un dato importante: il Circolo Oasis c'era in passato, c'è  nel presente e ci sarà nel futuro dove si semina bene, si fa un buon raccolto, dove la politica e gli affari non hanno campo fertile, germogliano fiori di speranza.

Non è stata solo l'edizione della grande partecipazione, per noi è stata l'edizione del valore umano, dell'uguaglianza, dell'unione dei popoli. Se proprio nel giorno di Natale quella Stella è arrivata in Ungheria a Pèllerd proprio dalla famiglia Sàmy, qualcosa di magico c'era. Abbiamo deciso di eliminare alcuni spettacoli, per invitare a Mattinata quella famiglia, per loro e per noi questa vacanza è stata molto significativa, lo abbiamo capito proprio quando dovevamo salutarci prima della partenza, per questo diciamo che non è stato un addio ma un arrivederci.

Grazie ancora a tutti voi, bastano i vostri elogi per continuare ad andare avanti e prepararci per l'edizione 2019: non possiamo fermarci, dietro di noi c'è un'interminabile ondata di colori che ci spinge verso nuovi orizzonti.

Circolo Culturale Ricreativo Oasis