Mattinata Festival 2018: il 1 agosto Gareth Brown

Concerto gratuito, nel suggestivo Largo Agnuli
31 Luglio 2018
Jungle Green
Jungle Green

Al via, finalmente, l’attesissimo Mattinata Festival 2018 con un concerto di livello internazionale, che vedrà esibirsi sul suggestivo palco di Largo Agnuli, mercoledì 1 agosto, i Jungle Green.

Si tratta del progetto solista di Gareth Brown, londinese di origini giamaicane, uno dei più richiesti session man al mondo. Brown è considerato tra i 10 più importanti batteristi del Regno Unito, da tempo è il batterista della band di Lorenzo Jovanotti e ha collaborato con moltissimi artisti a livello internazionale.

Ha all’attivo il progetto solista Jungle Green, che mescola il reggae alla fusion, al jazz e al rock. Il tutto con venature soul che rendono la musica del batterista londinese una mescolanza di generi che affascina per la commistione di sensibilità e ritmi diversi.

Con lui, sul palco, un quintetto di altissima qualità musicale: Lawrence Insula al basso, Leslie Sackey alla voce, Samuel Davi alla tromba, Bob Mangialardo alla chitarra e Tony Tarantino alle tastiere.

Il Mattinata Festival si svolge sotto la direzione artistica del MAD Mall e il patrocinio del Comune di Mattinata.

Ingresso libero, inizio concerto alle 21.59.

Samantha Berardino