Con il ''Club di Territorio di Manfredonia del TCI'' escursione in barca alla scoperta della costa e delle grotte marine del Gargano

L'appuntamento è per domenica 18 giugno
6 Giugno 2017

Giugno tempo di weekend al mare, tra voglia di prima tintarella e refrigeranti tuffi in mare per iniziare ad assaggiare l'agognato clima vacanziero. Ed allora cosa c'è di meglio di una domenica in barca alla scoperta della bellezza irresistibile della costa e delle Grotte del Gargano che in questi giorni sono tra le location più suggestive del film sbanca botteghino (a livello mondiale) "Wonder Woman"?

L'appuntamento, organizzato dal "Club di Territorio di Manfredonia del Touring Club Italiano" e dal Console Michele De Meo, è per domenica 18 giugno p.v. con un'escursione lungo la costa che da Mattinata conduce a Vieste, tra le alte falesie bianche a strapiombo sul mare, per lo più accessibile solo in barca, dove pini, ginestre e cisti si protendono sulle acque azzurre. Piccole insenature si aprono tra gli scogli, piccole oasi verdi tra gli alti fianchi della montagna, interrotte qua e là da qualche lembo di spiaggia ghiaiosa. La costa tra Vieste e Mattinata è ricca di vaste cavità e di stupendi scenari naturali, insenature, bianche spiagge e piccole calette, regno dei gabbiani reali e di falchetti.

Baia delle Zagare

Il tour in barca farà tappa a Baia dei Mergoli o delle Zagare, indubbiamente uno dei siti balneari più noti di tutto il promontorio. Deve il suo nome alla presenza di merli e passeri, ospiti del vallone e delle falesie; invece il termine Zagare deriva dal nome del fiore degli aranceti che crescono in zona. La baia è circondata da alte scogliere, incise da bianche falesie calcaree, le quali fanno da corona a due spettacolari faraglioni chiamati “Arco di Diomede” e “Le Forbici”, affioranti a pochi metri dalla riva. La spiaggia di Vignanotica, (inserita tra le location più apprezzate in assoluto nel film "Wonder Woman") invece, è racchiusa tra la riserva faunistica di Santa Tecla e la riserva naturale di Monte Barone. È famosa per la sua bianca e alta falesia, immersa nella natura tra grotte marine e scogli. È a fondo ghiaioso che digrada rapidamente nel mare.

 

PROGRAMMA

ore 9.30 Ritrovo dei partecipanti c/o ingresso Molo di Ponente di Manfredonia
ore 10.00 Imbarco e partenza per Baia delle Zagare visitando le grotte marine
ore 12.30 Sosta bagno a mare presso Baia di Vignanotica – pranzo a sacco
ore 15.30 Imbarco per partenza per Manfredonia
ore 17.00 Arrivo in porto e saluti

 

Per Informazioni:
Club di Territorio di Manfredonia
Piazzetta del Mercato 9/a
tel. 0884-271903
Console Dott. Michele De Meo
email: manfredonia@volontaritouring.it