Nature Show, la piu' grande fiera dell'Outdoor parla orientale

La fiera sarà visitabile da venerdì 7 aprile al 9 aprile
31 Marzo 2017

Nature Show, il più grande e unico evento del Sud Italia dedicato agli appassionati della natura e dello sport a cielo aperto, sta per invadere il quartiere fieristico di Foggia. La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, aprirà i battenti venerdì 7 aprile alle 15.00 per attirare quanti più visitatori fino a domenica 9 aprile. 

La fiera dell’outdoor, organizzata dalla Varraso Eventi, attira a sé anche gli appassionati del mondo orientale con il padiglione 10 dedicato interamente all’Oriente ed ai bonsai, dove sarà possibile conoscere usi, costumi e tradizioni di una cultura millenaria che non ha mai smesso di affascinare soprattutto chi vive dall’altra parte del mondo. In questo spazio, oltre ad una esposizione di bonsai che si concluderà con la premiazione del migliore esemplare in mostra, cui verrà assegnata la targa dell’UBI (Unione Bonsaisti italiani), si svolgeranno workshop e convegni che vedranno la partecipazione di bonsaisti nazionali ed internazionali che coinvolgeranno il pubblico in performance dimostrative. All’evento parteciperà anche il “Talento Europeo 2017”, specializzato nella trasformazione di semplici piante in bonsai. Nel padiglione 10, grazie all’associazione culturale thailandese NĀGA, ci si potrà anche rilassare con massaggi thailandesi o con sedute di yoga, si potrà deliziare il palato assaporando piatti tipici della cucina thailandese e giapponese ed apprendere l’arte degli origami a cui saranno dedicati ben due convegni. 

Il Nature Show, che ha incassato il sostegno dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza Episcopale Italiana, gode del supporto di Comune, Provincia di Foggia, Parco Nazionale del Gargano, CNR e dell’Assessorato alle risorse agroalimentari della Regione Puglia, che sarà presente all’evento con un intero padiglione dedicato alle eccellenze pugliesi. 

Nata come fiera per gli appassionati di caccia e pesca, il Nature show è diventato molto altro. È un vero e proprio parco-fiera in cui il visitatore stesso diventa protagonista attivo. In sette padiglioni espositivi e dieci ettari di campo esterno, grandi e piccoli potranno cimentarsi in esperienze formato “outdoor” come arrampicata, zip-line, softair, percorsi bike, motocross e go-cart. Si potranno ammirare in esposizione aeromodelli, simulatori di volo e giostre dinamiche. Anche gli amanti di parkour (arte dello spostamento), basket, volley, calcio rugby, pingpong, pattinaggio e arti marziali saranno accontentati con due interi padiglioni e oltre 20mila mq esterni dove saranno in esposizione anche auto tuning e storiche. Al Nature Show il divertimento è assicurato anche per i cani e per i loro padroni. In un’area esterna del quartiere fieristico, il DANNY'S PET VILLAGE di Foggia, in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Cinofili, organizzerà dimostrazioni e gare di agility dog, corsi di avvicinamento alle discipline sportive Dog Endurance e Canicross, giochi e caccia al tesoro a sei zampe. 

La fiera sarà visitabile da venerdì 7 aprile (dalle 15.00 alle 20.00) al 9 aprile. Nel week end l’apertura è prevista dalle 9.00 alle 20.00. Il costo del biglietto è di 8 euro (accesso gratuito per i bambini fino a 12 anni), acquistabile dal sito Booking show (www.bookingshow.it).