Il Parco tra i soci del GAL Gargano Agenzia di Sviluppo

Su proposta del Presidente Stefano Pecorella la prima assemblea dei soci si svolgerà il 17 marzo
10 Marzo 2017

C’è anche l’Ente Parco tra i soci del GAL Gargano Agenzia di sviluppo, la nuova società consortile nata ufficialmente questa mattina, presso la Camera di Commercio di Foggia. Tutti i soci, alla presenza del notaio Michele Augelli, hanno firmato l’atto costitutivo della nuova società che prende il posto del Gruppo d’azione locale con sede a Monte Sant’Angelo. L’assetto societario vede la presenza di cinque categorie: Comuni, altri Enti pubblici (Parco Nazionale del Gargano, Consorzio di Bonifica e Camera di Commercio), associazioni datoriali agricole (Cordiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri), associazioni datoriali degli altri settori (Confcommercio, Compagnia delle Opere, CNA, Casa Artigiani e Lega Coop) e singole imprese private.

“Oggi è stata dimostrata una forte coesione territoriale -dichiara il Presidente del Parco del Gargano Stefano Pecorella- che mi auguro possa continuare anche nella fase di progettazione e di governance.  I Gal rappresentano un’ottima opportunità per veicolare risorse a beneficio del Gargano e delle sue comunità”.

Su proposta del Presidente Stefano Pecorella la prima assemblea dei soci si svolgerà il 17 marzo per nominare i componenti del Cda e discutere del Piano di Azione Locale (PAL) che deve essere presentato, entro il 20 marzo, alla Regione Puglia che poi esaminerà le varie proposte e redigerà una graduatoria per assegnare le risorse del PSR.

Il presidente del Parco Stefano Pecorella ed il sindaco di Mattinata Michele Prencipe