Il comune si candidera' ai finanziamenti previsti per gli interventi di ''efficientamento energetico degli edifici pubblici''

Nell'ambito dell'avviso pubblico regionale ''Programma Operativo 2014/2020''
27 Febbraio 2017
European Union ELENA Foggia Facility Assistance
European Union ELENA Foggia Facility Assistance

Il Comune garganico si candiderà, nell'ambito dell'avviso pubblico regionale "Programma Operativo 2014/2020”, ai finanziamenti previsti per gli interventi di “efficientamento energetico degli edifici pubblici”. A tal fine la giunta ha deliberato di affidare all’ufficio tecnico comunale dei lavori pubblici l'obiettivo della predisposizione di tutti gli atti necessari alla candidatura del Comune “definendo le proposte progettuali da presentare, anche mediante il supporto di eventuali professionalità esterne in caso di accertate carenze tali da non poter garantire il rispetto dei tempi della programmazione e, quindi, il raggiungimento dell'obiettivo assegnato”.

L’assessore ai lavori pubblici Angelo Perna ha evidenziato che il Piano operativo regionale 2014/2020, con l'asse “Energia sostenibile e qualità della vita”, promuove la riduzione del consumo finale lordo di energia mediante azioni mirate al conseguimento degli obiettivi di Europa 2020 in tema ambientale, con specifico riferimento sia alle misure di efficientamento energetico degli edifici pubblici e delle imprese, sia alla diffusione della mobilità sostenibile nei centri urbani”. A tal riguardo, ha continuato Perna, il Comune di Mattinata, con deliberazione di consiglio comunale del 1 giugno 2016, “ha già stabilito di aderire al progetto European Union ELENA Foggia Facility Assistance, in sigla U.E.F.A, sottoscrivendo in data 14 giugno 2016 la convenzione regolante i rapporti tra l'ente comunale e la Camera di Commercio di Foggia”. Ora, la Regionale Puglia ha deliberato di avviare una procedura ad evidenza pubblica, rivolta alle pubbliche amministrazioni, per il finanziamento di iniziative riguardanti la realizzazione di interventi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche, residenziali e non, nonché alla integrazione delle fonti rinnovabili”. L'iniziativa, pertanto, ha concluso l’assessore, “in linea con le finalità del progetto European Union ELENA Foggia Facility Assistance, rappresenta un'importante opportunità per il Comune di Mattinata”. 

Francesco Bisceglia
La Gazzetta del Mezzogiorno