Procedura di selezione per l'assegnazione delle concessioni di posteggio per il commercio su aree pubbliche

Il Comune ha previsto la scadenza per il 7 maggio 2017
30 Gennaio 2017
Mercato settimanale
Mercato settimanale

Indetta dal Comune garganico la procedura di selezione per l'assegnazione delle concessioni di posteggio per il commercio su aree pubbliche in scadenza il 7 maggio 2017. In ballo i settanta posteggi del mercato settimanale’ del giovedi’ sia alimentari sia non alimentari su  viale Unione europea, viale Nicola Mantuano e Viale Monte Sacro nonché la concessione di due posteggi per il commercio in via Rosati per il mercato giornaliero. Infine il bando è relativo alla concessione di posteggio per somministrazione di alimenti e bevande su aree pubbliche ubicato preso la villa comunale.

Il provvedimento comunale del funzionario responsabile del settore commercio Michele Mumolo, emanato su indirizzo della giunta comunale, precisa che le concessioni avranno la  durata di 12 anni e scadranno il 7 maggio del 2029. Le concessioni verranno assegnate in relazione ad ogni singolo posteggio, mediante la formazione di una graduatoria. Graduatoria che verrà effettuata sulla base dei seguenti criteri di priorità:

» anzianità dell’esercizio dell’impresa, comprovata dalla durata dell’iscrizione, quale impresa attiva, nel registro delle imprese per il commercio su aree pubbliche;
» l’anzianità è riferita a quella del soggetto titolare al momento della partecipazione al bando cumulata a quella dell’eventuale dante causa;
» anzianità acquisita nel posteggio al quale si riferisce la selezione: per l’assegnazione dei 40 punti si prenderà come riferimento il soggetto titolare della concessione in scadenza al momento della presentazione della domanda;
» si attribuisce un punteggio pari a 3 punti all’impresa che presenta la documentazione attestante la propria regolarità ai fini previdenziali, contributivi e fiscali.

In caso di ulteriore parità, si prenderà come riferimento la data di iscrizione al registro imprese per il commercio su aree pubbliche. Possono partecipare alla selezione le ditte individuali, le società o cooperative in possesso dei requisiti per l'esercizio dell'attività commerciale. Le domande devono essere inviate al Comune entro 60 gg. dalla data di pubblicazione sul bollettino ufficiale della Regione Puglia. La graduatoria provvisoria di cui al presente bando sarà pubblicata presso l'albo pretorio del Comune nel periodo compreso tra il 15 marzo ed il 15 aprile 2017.

Francesco Bisceglia
La Gazzetta del Mezzogiorno