Recupero e ammodernamento della viabilità rurale nel comune di Mattinata

Finanziati integralmente dalla regione Puglia i progetti dell’amministrazione comunale
11 Dicembre 2015

La Regione Puglia con Determinazione n. 292 del 14/09/2015 dell’Autorità di Gestione del PSR ha emanato apposito bando per la presentazione di progetti finalizzati al recupero e all’ammodernamento della viabilità rurale.

Il Comune di Mattinata nei termini previsti dal bando ha presentato tre progetti per l’importo complessivo di  Euro 1.500.000,00 finalizzati al recupero e alla pavimentazione delle Strade Comunali “Ombratico”, “Assariello-Grasso”, “Valle Sant’Antonio-Incoronata”, “Montelci”, “Tagliata-San Martino-Stinco”, “Tagliata-Piano San Martino”, “Tagliata- Monte la Guardia”, “Tagliata- Lame di Milo”, “Principe-Stinco-Alvaro” e “Scapola”.

La localizzazione delle strade interessate dagli interventi progettati. (clicca per ingrandire)

I tre progetti sono stati redatti dall’Ing. Raffaele Cagnazzo, dal Geom. Matteo Quitadamo e dal Geom. Vincenzo Ranieri.

La planimetria allegata riporta la localizzazione delle strade interessate dagli interventi progettati.
La Regione Puglia ha approvato integralmente i progetti presentati e con Determinazione n. 437 del 27 novembre 2015 ha concesso al Comune di Mattinata il relativo contributo pari ad Euro 1.500.000,00.
I lavori finanziati dovranno essere ultimati entro il 31 dicembre 2016.

La realizzazione dei lavori finanziati è di notevole importanza sia poiché migliora e favorisce l’accessibilità alle aziende agro-zootecniche, in alcuni tratti particolarmente precaria e disagiata, sia poiché contribuisce alla valorizzazione turistico-ricreativa del territorio, in ottica extra-agricola.

 

L’Assessore ai Lavori Pubblici
Dott. Angelo PERNA

Il Sindaco
Avv. Michele PRENCIPE