Il PD su ''Intervento di valorizzazione turistico-ricreativa dei boschi località Vergon del Lupo''

Nota stampa dei consiglieri del Partito Democratico di Mattinata
13 Gennaio 2015

L'intervento di valorizzazione turistico-ricreativa dei boschi in località vergon del lupo è un altro “frutto” del lavoro della precedente amministrazione.

Nei programmi di sviluppo del territorio e dell’economia locale, l’Amministrazione precedente ha posto grande attenzione alla valorizzazione  del patrimonio rurale e forestale e allo sviluppo dell’economia connessa, pianificando vari interventi finalizzati alla creazione di un sistema di mantenimento della biodiversità e alla tutela degli elementi caratteristici del paesaggio.
Con tali obiettivi, a seguito del protocollo d'intesa stipulato nell’anno 2010, il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano ha provveduto, di concerto con gli uffici comunali, a predisporre una serie di  progetti in ambito forestale.

•    in data 31 luglio 2012, con determinazione n. 148 dell’Autorità di Gestione PSR 2007-2013 pubblicata sul BURP n. 115 del 2/8/2012, è stato approvato il bando pubblico per la presentazione delle domande per la concessione degli aiuti previsti dalla Misura 227, Azioni 1-2-3 "Sostegno agli investimenti non produttivi - foreste" del PSR della Puglia 2007 – 2013;
•    il Comune di Mattinata, con deliberazione di G.C. n. 186 del 9/10/2012, ha stabilito di aderire al predetto avviso pubblico, approvando il progetto di investimento, redatto a livello definitivo dal dott. Giovanni Russo del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, denominato "Interventi di valorizzazione turistico-ricreativa dei boschi in località Vergone del Lupo mediante la realizzazione di percorsi naturalistici e ginnici, in territorio del Comune di Mattinata (Fg)";
•    con determinazione dell'Autorità di Gestione n. 357 del 15/11/2012, la Regione Puglia ammetteva a finanziamento il progetto presentato dal Comune di Mattinata, per un importo complessivo di € 144.405,40, oltre IVA ed altri oneri fiscali come per legge;
•    a seguito del riconoscimento del beneficio, il Comune di Mattinata, per il tramite del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, ha avviato le relative procedure amministrativo-contabili e tecniche finalizzate al rilascio dei pareri, nulla-osta ed autorizzazioni di competenza da parte dei  diversi Enti coinvolti;
•    a seguito dell'acquisizione di tutti i pareri, nulla-osta ed autorizzazioni previsti, il Tecnico incaricato ha redatto la progettazione esecutiva dell'intervento di che trattasi;
•    con verbale sottoscritto in data 13/11/2014, il predetto progetto esecutivo è stato regolarmente validato da parte della Stazione appaltante;
•    con delibera n. 122 del 20/11/2014, l’attuale Giunta ha approvato il progetto.
 
Il Partito Democratico esprime soddisfazione per un ulteriore risultato ottenuto grazie al lavoro della precedente Amministrazione, che contribuisce a determinare le oggettive condizioni per  uno sviluppo sostenibile fondato sulle risorse forestali, turistiche ed ambientali, alimentando concrete possibilità occupazionali  per i nostri concittadini.

I consiglieri del Partito Democratico di Mattinata