Sgobbare sulle carte senza alibi ed inutili vittimismi!

Nota stampa dei consiglieri del Partito Democratico di Mattinata
12 Gennaio 2015

Dopo essersene appropriato in prima battuta, nella sua solonica replica il vice sindaco Perna “chiarisce” che i lavori per la sistemazione della Strada Mandorla Amara sono frutto dell’azione della precedente amministrazione, che nel 2012  in pochi mesi ha redatto le tre fasi di progettazione ed ha avviato la richiesta di finanziamento.

Riguardo alle inutili accuse sull’acquisizione dei pareri, si rammenta che nessuna eccezione e nessun rischio di definanziamento dell’opera in questione è stato segnalato dalla Regione Puglia: quale pretesto vuole dunque accampare il vice sindaco Perna?

Nell’amministrare gli basterebbe tenere bene in mente il concetto di continuità amministrativa, in virtù del quale la precedente amministrazione ha potuto portare a compimento qualche opera ereditata pur nella necessità di acquisire tutti i pareri, sgobbando sulle carte senza perdersi in inutili vittimismi!

In attesa di conoscere la montagna di nuovi progetti (CHIAVI IN MANO) annunciati da Perna, data la multi energia di cui dice di disporre in funzione pubblica e privata, per adesso abbiamo potuto costatare che nel suo campo di pertinenza (ambiente) ha contribuito “con un tempo d’incubazione di sei mesi” a copiare quell’ordinanza che ha regolamentato con sei mesi di ritardo la bruciatura delle frasche!

Inoltre, a proposito delle precedenti opere su cui vi sarebbe tanto da dire, dimentica il vice sindaco che l’opposizione consigliare del PD, a partire dalla questione delle falesie, chiese un’immediata convocazione di un consiglio comunale monotematico: la richiesta com’è noto non fu mai soddisfatta. A tal fine restiamo in attesa e non vediamo l’ora di trattare le questioni, sarà occasione di chiarimento e comprensione per i cittadini, sarà anche l’occasione per ascoltare finalmente il punto di vista del nuovo assessore ai lavori pubblici: raccomandiamo solo il corretto funzionamento della video registrazione!

Infine al vicesindaco Perna, che non ci risulta abbia  particolari abilitazioni per  attribuire ad altri confusione e disordine amministrativo, ricordiamo che egli è la stessa persona che nell’autunno del 2010, come consigliere di opposizione del gruppo SEL, pubblico’ su Corso Matino un manifesto con il quale chiedeva al sindaco dell’epoca il perche’ del mancato inizio dei lavori di sistemazione delle strade extraurbane nelle localita’ Fusilli-Tagliata-Ombratico: quei lavori erano inziati da almeno un mese e nel tratto Fusilli gia’ completati !!!!

Questa la cifra della sua  affidabilità.

I consiglieri del Partito Democratico di Mattinata