Calcio: un pareggio per l'U.S. Matinum

Occasione sprecata per i rossoneri nella prima gara del nuovo anno
8 Gennaio 2015

Occasione sprecata per l'USD Matinum, nella prima gara del nuovo anno; in vantaggio di 2 goal (sul risultato parziale di 3-1) i nostri ragazzi si fanno raggiungere nei minuti finali, sul risultato di 3-3, e devono accontentarsi di dividere la posta in palio con una diretta concorrente per la salvezza!

Veniamo alla partita: gara subito in discesa per i ragazzi di Mister Renis che dopo un quarto d'ora di perfetto equilibrio, passano in vantaggio con Sciarra, imbeccato da un lancio di Mantuano a scavalcare la difesa avversaria; l'attaccante in velocità salta il difensore, prima, ed il portiere, dopo, depositando in rete a porta libera! Al 15'pt è 1-0 per i padroni di casa! A questo punto gli ospiti alzano il ritmo creando qualche occasione con tiri da fuori area, senza particolare apprensione per Rignanese! Allo stesso modo risponde il Matinum che verso lo scadere della prima metà di gioco, reclama un rigore per fallo netto su Latorre, atterrato in area dal difensore avversario; l'arbitro redearguisce il giocatore rossonero, assegnando la rimessa da fondo campo!

L'arbitro dimostra di non avere polso, contribuendo ad innervosire la gara, preludio a ciò che accade nel secondo tempo.
All'intervallo il parziale è di 1-0!

Nella ripresa parte più forte il Biccari che, a sprazzi, gioca bene! Ma dopo una decina di minuti, sul filo del fuorigioco (la squadra ospite reclamava il fuorigioco netto), Sciarra lancia Mantuano che velocissimo entra in area ma prima che possa concludere a rete, viene atterrato malamente dal difensore avversario, guadagnandosi un calcio di rigore! Sul dischetto si presenta Latorre che trasforma portando il risultato sul 2-0 al minuto 11 della ripresa!

Mantuano in seguito al fallo subito, precauzionalmente, abbandona il campo.
La partita si innervosisce ulteriormente quando su un'altra azione d'attacco dell'USD Matinum, Latorre punta il difensore e viene atterrato con una botta al viso, reclama il rigore ma, in cambio, riceve un giallo per simulazione!
L'arbitro perde il controllo della gara e fioccano i cartellini gialli!

Qualche minuto dopo, su azione d'attacco del Biccari, Di Mauro commette fallo da rigore: dal dischetto il centravanti accorcia le distanze. È 2-1 al minuto 34 st.

I nostri ragazzi vogliono vincere ed allo stesso tempo il Biccari non vuole perdere; il Matinum continua a giocarsela e su un'altra azione di contropiede, Latorre, bersaglio degli avversari, dopo un paio di dribbling insacca la sfera al minuto 38 st, siglando il 3-1, la doppietta personale e l'ottavo centro in campionato!

La partita è piena di continue interruzioni e si svolge, ormai, a ritmi elevati; le squadre attaccano e si difendono ed il Biccari, per vie centrali, accorcia ulteriormente un minuto più tardi: 3-2 al 39 st. Gli avversari continuano a picchiare duro, caricati anche dalla propria panchina ( l'allenatore ospite, più volte si rivolge in maniera irriguardosa, all'arbitro ed alla nostra panchina); i nostri ragazzi, poco astuti, ne sono coinvolti e subiscono il pareggio al minuto 39 St!
I ragazzi di Mister Renis non ci stanno, vogliono la vittoria ma qualche minuto dopo il pareggio avversario, succede l'irreparabile, la partita degenera completamente: Latorre viene atterrato ancora, all'altezza della panchina avversaria e l'allenatore gli si scaglia contro! Gli animi si accendono e la partita viene sospesa per qualche minuto, con l'arbitro che espelle sia l'attacante rossonero sia l'allenatore avversario!

La gara riprende ed al novantesimo, nonostante le numerose interruzioni, l'arbitro decreta la fine senza assegnare il recupero!

Peccato per i 2 punti persi dopo una discreta gara; ciò che va condannato pesantemente è l'atteggiamento messo in campo dalla squadra avversaria, con l'allenatore in primis! Il calcio, lo sport, sono, innanzitutto, unione e divertimento, due grandi valori che durante questa partita non sono mai emersi!

Nonostante tutto, un grazie va a tutti i tifosi, sempre presenti e pronti a sostenerci!

GIORNATA 14 - 04/01/2015

Atletico Carapelle Herdonia  3   1 
Matinum Biccari  3   3 
Orta Nova Squadra del Cuore  1   1 
Sanctum Nicandrum Bella Vita Puglia  3   0 
Sauri Nuova Spinazzola  2   1 
Sportmania Cerignola Maroso Candela    
Troia S. Giovanni Rotondo  2   0 
Virtus Andria Carapellese  2   3 

GIORNATA 15 - 11/01/2015

Bella Vita Puglia Troia
Biccari Sportmania Cerignola
Carapellese Sauri
Herdonia Sanctum Nicandrum
Maroso Candela Virtus Andria
Nuova Spinazzola Atletico Carapelle
S. Giovanni Rotondo Orta Nova
Squadra del Cuore Matinum
CLASSIFICA Pt G V P S GF GS
1 Sportmania Cerignola 33 13 11 0 2 37 8
2 Sauri 31 14 9 4 1 26 9
3 Nuova Spinazzola 27 14 9 0 5 36 19
4 Bella Vita Puglia 24 14 7 3 4 17 15
5 Squadra del Cuore 24 14 7 3 4 30 16
6 S. Giovanni Rotondo 23 14 7 2 5 22 17
7 Biccari 18 14 4 6 4 16 16
8 Matinum 18 14 5 3 6 25 24
9 Sanctum Nicandrum 17 14 5 2 7 13 26
10 Maroso Candela 15 13 4 3 6 16 19
11 Orta Nova 15 14 4 3 7 15 24
12 Troia 14 14 4 2 8 12 35
13 Herdonia 14 14 3 5 6 22 22
14 Virtus Andria 13 14 4 1 9 10 25
15 Atletico Carapelle 13 14 3 4 7 15 21
16 Carapellese 13 14 4 1 9 16 32
USD Matinum