Riaperta la chiesa abbaziale di S. Maria della Luce. Foto e Video

Don Francesco La Torre: ''Questa è una comunità viva, che vive della parola di Dio, che vive dei sacramenti, che vive della carità e della solidarietà''
17 Settembre 2014

Ha riaperto al culto la chiesa abbaziale di S. Maria della Luce di Mattinata, seriamente danneggiata lo scorso anno da un incendio fortuito che ha danneggiato uno dei luoghi più cari ai cittadini della “Farfalla bianca” ed in seguito al quale sono stati necessari importanti lavori di ripristino degliimpianti e di consolidamento. Uno sforzo che ha visto protagonisti il parroco, don Francesco La Torre, e tanti fedeli che non hanno fatto mancare il loro fattivo apporto.

Nel giorno della festa in onore della sua Patrona, mons. Michele Castoro ha benedetto e riaperto al culto la chiesa nella sua rinnovata veste. Nel corso della concelebrazione eucaristica sono venute parole di speranza dal Presule: “non è tanto importante il denaro che occorre per terminare i lavori, ma siamo rimasti impressionati nel constatare che questa è una comunità viva, che vive della parola di Dio, che vive dei sacramenti, che vive della carità e della solidarietà; perciò non abbiamo timore, neanche degli eventi calamitosi che possono abbattersi su di noi”.

All’importante cerimonia erano presenti il prefetto di Modena, Michele Di Bari, il sindaco, Michele Prencipe, e la giunta comunale, gli ex sindaci Roberto Prencipe ed Angelo Iannotta.

Guarda le foto della chiesa S. Maria della Luce di Mattinata ==> http://bit.ly/1uDxd2M


Fonte: Youtube - Paolo Latino

Fonte: Teleradioerre.it