Kelly Joyce in concerto per il Mattinata Festival

Lunedì 11 Agosto la celebre cantante italo-francese dal vivo con lo spettacolo 'Jazz in Amour'
8 Agosto 2014

Jazz Mon Amour Pour l’Afrique’ è il titolo dell’ultimo sorprendente album di Kelly Joyce, che ha segnato un nuovo capitolo nella carriera di questa cantante, compositrice e ballerina, parigina naturalizzata italiana, diventata popolarissima in tutta Europa con la hit Vivre la vie.

Sarà Kelly Joyce infatti la star di punta del Mattinata Festival, in questo Agosto dai toni climatici incerti, che però lascia spazio alla grande musica nella città bianca del Gargano, grazie al patrocinio del Comune di Mattinata e alla direzione artistica di Pasquale Arena del Mad-Music Art Doing.

Questo nuovo progetto discografico, pubblicato nel 2012 dalla Don’t Worry, ha messo in evidenza la passione dell’incantevole Kelly per il jazz, attraverso riletture molto personali di brani dello standard internazionale e raffinate versioni delle sue canzoni più popolari. Il disco sta riscuotendo un grande successo grazie anche alla collaborazione di special guest, come Massimo Moriconi, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, e del pianista garganico Teo Ciavarella, che ne ha curato anche gli arrangiamenti.
Dalla sala d’incisione il sodalizio, fortunatamente, si è spostato sul palco per offrire agli appassionati di musica jazz (e non solo) l’opportunità di ascoltare la magnifica voce di Kelly Joyce accompagnata da formidabili musicisti.

A Mattinata lunedì 11 Agosto, presso l’Anfiteatro della Villa Comunale, al pianoforte ci saranno proprio Teo Ciavarella, il grande virtuoso del basso Maurizio Rolli e alla batteria Alessandro Svampa, drummers storico di De Gregori.

Prossimi appuntamenti il 13 Agosto con la Sagra dell’Acqua Sale Fredda e a Ferragosto con il tradizionale concerto bandistico dal mare, mentre il Mattinata Festival attende ancora la strepitosa Rimbamband e la classe di Fausto Mesolella.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.

Samantha Berardino
Ufficio Stampa Mad