Leonardo Lapomarda: lettera aperta ai miei concittadini

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa
13 Aprile 2014
Lucio Roberto Prencipe e Leonardo Lapomarda
Lucio Roberto Prencipe e Leonardo Lapomarda

Cari Mattinatesi,
dopo tanti anni di militanza politica dietro le quinte ho deciso con grande soddisfazione di accettare l’invito a candidarmi nella Lista Civica “Scelgo Mattinata” per cercare di offrire, in prima persona, il mio contributo al completamento del percorso di risanamento economico e di sviluppo del paese cominciato 4 anni fa con Roberto Prencipe.

E’ con grande orgoglio e con la spensieratezza di chi ha a cuore solo ed esclusivamente gli interessi generali che ho deciso di sposare un progetto che già tanti frutti ha portato a Mattinata e altri ne porterà in futuro.

Vi scrivo per chiedervi, con estrema umiltà e altrettanta grinta propositiva, di accompagnarmi in questa sfida affascinante che terminerà, “secondo il calendario”, il 25 maggio prossimo, giorno delle elezioni. Ho virgolettato volutamente le parole “secondo il calendario” perché per quanto mi riguarda quella data non rappresenta assolutamente un punto d’arrivo, che si concretizza con il voto, bensì il nastro di partenza di una stagione dove partecipazione e condivisione delle scelte saranno i principi cardine, eventualmente,  del mio agire politico. Credetemi, non si tratta della solita retorica pre-elettorale ma, consentitemi la nota caratteriale, di un ‘sano egoismo’ che per natura mi spinge sempre a voler condividere con gli altri le azioni o le decisioni da prendere.

All’esito delle elezioni amministrative, indipendentemente dal mio risultato, continueremo insieme, dobbiamo continuare insieme, a perseguire lo sviluppo sociale ed economico del nostro paese. E’ un compito che appartiene a ciascuno di noi, indipendentemente dal ruolo che ricopre, perché come affermava un nostro stimatissimo Padre costituente, Piero Calamandrei, “Lo Stato siamo noi”. Non possiamo e non dobbiamo limitarci alle critiche, pur costruttive, piuttosto  dobbiamo impegnarci, ciascuno secondo le proprie esigenze ed attitudini, al raggiungimento del progresso e del benessere di tutti.

Cari concittadini, MATTINATA NON RIPARTE oggi, Mattinata è ripartita quattro anni fa, grazie alla concretezza e alla lungimiranza di Roberto Prencipe, che è riuscito in un arco di tempo così breve, a far riemergere il Comune dal pantano dei debiti in cui era quasi annegato e nello stesso tempo ha avviato numerosi ed importanti progetti per lo sviluppo economico e sociale della nostra Comunità.

Colgo l’occasione per salutare tutti i mattinatesi ‘fuori sede’, (qualcuno che mi sta molto a cuore  in maniera particolare) che il 25 maggio, voglio sperare, scenderanno a Mattinata per esercitare quel bellissimo diritto-dovere che si chiama “voto”. Con molti di voi ho condiviso spesso momenti di partecipazione e scambio di idee e mi piacerebbe poter continuare a farlo sia in campagna elettorale sia in futuro, da consigliere comunale. C’è bisogno dell’aiuto e delle idee di tutti.

Auguro a tutti i candidati Sindaci e a tutte le forze politiche in campo una bella e sobria campagna elettorale, cercando di ricordare a tutti, a me in primis, che siamo donne e uomini appartenenti alla stessa comunità, nonostante il diverso colore delle casacche.

#ScelgoMATTINATA
#ScelgoROBERTO
#ScelgoilPROGRESSO
#ScelgoLEONARDO

 

Leonardo Lapomarda
Candidato lista civica ''Scelgo Mattinata''