L'ex sindaco Prencipe: milioni, milioni, milioni...di euro

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa
4 Marzo 2014
Senza didascalia

Ma chi ci crede??? Vera è invece l'accusa della Corte dei Conti di grave danno fatto al Comune da parte dell'ex sindaco.

L’ex  sindaco L.R. Prencipe e il segretario del locale "Partito (rectius si dovrebbe parlare di gruppo familiare) Democratico" F. Prencipe  hanno la faccia tosta di vantare milioni (BOOM!!!) di finanziamento reperiti dal Comune di Mattinata….

Egregi signori, quando, dopo questa favoletta oramai stancante dei debiti ricevuti in eredità dalle precedenti giunte (oltre a quella dei debiti altrettanto milionari), passerete ad elencare, con le carte in mano, le singole somme, le date, i numeri di protocollo, i nominativi degli enti che avrebbero concesso  i “milioni di finanziamento”?

Si vedrà così che, pur di riconquistare il Palazzo del Comune, avete proferito anche questa volta parole senza fondamento, cioè aria fritta…. Ma, purtroppo per voi, il giochino è oramai noto ai mattinatesi.

L’ex sindaco Prencipe ha dimostrato in pochi anni ai consiglieri comunali (dieci su sedici ne hanno certificato l’inadeguatezza a ricoprire il ruolo), agli impiegati comunali  e a tutti i mattinatesi la sua incapacità politica ed amministrativa.

Il tutto unito al disinteresse dell'ex sindaco verso le problematiche della comunità e i bisogni dei singoli.
Sulla "questione Corte dei Conti" aspettiamo la vostra difesa!  Noi crediamo invece a quanto hanno scritto i magistrati: vi è un grave danno erariale che il sindaco L.R.Prencipe, pur di dare l’incarico fiduciario (per la complessiva cifra di centoventicinquemila euro nei 5 anni), causa al Comune di Mattinata e alle sue casse.  E senza nessun, proprio nessun vantaggio per il Comune!

P.S. Cosa rispondere alla solita tirata su asserite sgrammaticature degli interventi contrari all’ex sindaco? L. R. Prencipe, se proprio vuole fare il maestrino di scuola, siamo pronti ad esibire i nostri voti scolastici previa esibizione dei suoi... Aspettiamo ...

Ultimo P.S.  Lasciate stare Forza Italia… preoccupatevi delle vostre cose. Oltre ai mattinatesi, anche gli organi provinciali del P.D. vi conoscono bene e, mentre in situazioni simili hanno appoggiato con i fatti altri sindaci in difficoltà, nulla hanno fatto per il caso imbarazzante dell’ex sindaco di Mattinata. Ma adesso, dopo questa nostra constatazione,  siamo sicuri che supplicherete un documento di solidarietà da parte dei dirigenti provinciali. Auguri!

Forza Italia Mattinata